Roma, 22 novembre 2017, ore 21.10
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Contabilità e finanza pubblica

Che cosa sono le leggi pluriennali di spesa


Le leggi pluriennali di spesa afferiscono alle autorizzazioni di spesa pluriennali relative a spese di investimento, finalizzate ad incrementare lo stock di capitale fisico o tecnologico a disposizione dell’Amministrazione la cui utilità non si esaurisce nel corso di un solo esercizio finanziario. Rientrano fra le leggi pluriennali di spesa le autorizzazioni pluriennali per le quali è definito l’onere complessivo, quale che sia la ripartizione di detto onere nei vari anni. Sono invece, considerati contributi pluriennali quelle autorizzazioni pluriennali per le quali la legge autorizzativa stabilisce un importo annuale, sempre identico, ed un periodo di durata pluriennale (di norma non inferiore a dieci anni), che può essere ricondotto ad un piano di ammortamento, attesa la possibilità di attualizzazione di detti contributi, previa apposita autorizzazione.