Roma, 18 novembre 2017, ore 16.59
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Spesa per le opere pubbliche

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Attività istituzionali > Spesa per le opere pubbliche > Comunicazioni > Monitoraggio degli interventi di edilizia scolastica – Spazi finanziari validi per Patto di Stabilità (DPCM 27 Aprile 2016)

Monitoraggio degli interventi di edilizia scolastica – Spazi finanziari validi per Patto di Stabilità (DPCM 27 Aprile 2016)

Si comunica che ai sensi del DPCM 27 Aprile 2016 gli Enti beneficiari degli spazi finanziari validi ai fini del conseguimento del saldo finale di competenza, secondo il comma 713 dell’articolo 1 della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di stabilità 2016), sono tenuti al monitoraggio dei relativi interventi di edilizia scolastica ai sensi del decreto legislativo 29 dicembre 2011, n. 229 per consentire i necessari riscontri.

A tal fine, dal giorno 19 maggio 2016, sarà possibile acquisire tali informazioni nella Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche (BDAP) del Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato.
Per maggiori dettagli tecnici consultare la FAQ n. 27 della sezione COME e la Guida tecnica al monitoraggio completo e semplificato (AGGIORNATO AL 19/05/2016)formato ZIP - dimensione 873 KB.

Di seguito la Nota esplicativa inviata ai Comuni, Province e Città Metropolitane dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di Missione Edilizia Scolastica.- sito esterno