Roma, 19 novembre 2017, ore 13.14
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Spesa per le opere pubbliche

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Attività istituzionali > Spesa per le opere pubbliche > Scadenza del 31 ottobre 2014

DECRETO LEGISLATIVO N. 229/2011 – SCADENZA DEL 31 OTTOBRE 2014

Gli Enti che alla data del 31 Ottobre 2014 hanno espletato correttamente entrambi i passaggi

a) individuazione del “referente unico”;
b) richiesta da parte del referente unico dell’utenza definitiva alla Banca dati delle Amministrazioni Pubbliche (BDAP);

sono considerati adempienti agli obblighi in oggetto.

Gli altri Enti riceveranno successiva comunicazione e sono invitati già da ora a portare a termine quanto prima possibile i punti a) e b).

Al fine di rendere più agevole la prossima scadenza del 31/01/2015 relativa allo stato di attuazione delle opere al 31/12/2014 a tutti gli Enti è consigliato di proseguire con le tre fasi della circolare MEF 8 Aprile 2014, n. 14, nei casi in cui queste non siano state completate.

Roma, 31/10/2014