Roma, 22 novembre 2017, ore 13.59
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Vigilanza e Controllo di Finanza Pubblica

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Attività istituzionali > Vigilanza e Controllo di Finanza Pubblica > Il vademecum per la revisione amministrativo-contabile negli enti pubblici

RACCOLTE

VADEMECUM PER LA REVISIONE AMMINISTRATIVO-CONTABILE NEGLI ENTI PUBBLICI

Con la presente circolare si fornisce uno strumento di supporto alle funzioni svolte dai Collegi dei revisori o sindacali presso gli Enti ed organismi pubblici, la cui attività è rivolta a garantire la legittimità, regolarità e correttezza dell’azione amministrativa, nonché la rigorosa gestione delle risorse pubbliche, anche in considerazione dell’attività di monitoraggio della spesa pubblica. La Circolare Vademecum per la revisione amministrativo-contabile degli enti è articolata in otto capitoli concernenti:

  • L’inquadramento del controllo di regolarità amministrativo-contabile
  • Le tipologie di verifiche da effettuare da parte dell’organo di controllo
  • L’armonizzazione dei sistemi contabili
  • Le caratteristiche dei bilanci degli enti pubblici
  • L’Attività negoziale nella Pubblica Amministrazione
  • Gli aspetti fiscali della gestione
  • Aspetti inerenti alla gestione del personale
  • Cenni sul regime di responsabilità dei revisori dei conti

e un’appendice contenente degli esempi inerenti alle tipologie di verbale maggiormente ricorrenti.