Roma, 22 novembre 2017, ore 04.44
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Circolari

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Circolari > 2004 > Circolare del 27 maggio 2004 n. 23

Titoli di spesa cartacei. Nuove modalità di regolamento delle operazioni interbancarie

Con la circolare 23/2004, indirizzata alle Amministrazioni centrali dello Stato, la Ragioneria Generale dello Stato comunica che, a partire dal 3 giugno 2004, la Banca d'Italia adotterà procedure idonee ad imputare automaticamente sul conto della banca regolante gli accreditamenti relativi a ciascuna banca, laddove venga aggiunta nell'intestazione dei titoli di spesa cartacei l'indicazione "ovvero della banca che fa da tramite per il regolamento". La circolare fa seguito alla precedente n. 43 del 30 ottobre 2003, che integrava le istruzioni in materia di emissione di titoli cartacei da estinguersi con le modalità agevolative di cui all'articolo 1, comma 1, lett. a) e b) del DPR 10.2.1984, n. 21, indicando la "banca regolante" nel caso in cui la banca dell'interessato non avesse un rapporto di conto con la Banca d'Italia.