Roma, 18 novembre 2017, ore 16.58
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Circolari

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Circolari > 2005 > Circolare del 23 febbraio 2005 n. 7

Utilizzo delle procedure interbancarie dei bonifici per il trasferimento via rete dei flussi relativi ai pagamenti attualmente disposti con titoli di spesa cartacei.

Con la circolare n. 7/2005 la Ragioneria Generale dello Stato informa i titolari di contabilità speciale, i funzionari delegati e le Amministrazioni dello Stato che ancora emettono titoli di spesa in formato cartaceo che, a decorrere dal 1° marzo 2005, è possibile effettuare i pagamenti a favore dei beneficiari utilizzando la procedura relativa ai bonifici per il trasferimento dei flussi relativi a tali pagamenti attraverso il sistema informatizzato della "Rete nazionale interbancaria". Unitamente alla circolare, al fine di soddisfare in tempi rapidi i creditori delle somme che non è stato possibile accreditare per vari motivi sui rispettivi conti correnti bancari o postali, viene pubblicato il decreto del Ministro dell'Economia "Integrazione delle Istruzioni sui Servizi Generali del Tesoro", che disciplina in modo specifico la sistemazione dei bonifici non andati a buon fine rivenienti da ordinativi di contabilità speciale o di conto corrente di tesoreria centrale.