Roma, 20 novembre 2017, ore 10.45
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Circolari

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Circolari > 2005 > Circolare del 4 ottobre 2005 n. 26

Trasferimento all'INPDAP delle competenze in materia di liquidazione dei trattamenti pensionistici del personale delle Amministrazioni statali

La circolare n.26 del 4 ottobre 2005 disciplina il "trasferimento all'INPDAP delle competenze in materia di liquidazione dei trattamenti pensionistici del personale delle Amministrazioni statali". Con circolare n. 67 del 16 dicembre 2004, l'INPDAP ha comunicato che, a decorrere dal 1° ottobre 2005, intende subentrare alle Amministrazioni statali nell'applicazione degli istituti pensionistici, così come previsto dall'art. 2, comma 1, della legge 8 agosto 1995, n. 335. Pertanto, ne risulta che dal 1° ottobre 2005 non sono assoggettati al controllo preventivo i provvedimenti di liquidazione dei decreti pensionistici e relativi atti presupposti, emessi dagli Uffici provinciali dell'INPDAP, mentre resta attribuita agli Uffici di Ragioneria la competenza all'esame dei provvedimenti della specie che risultino ancora emessi dalle Amministrazioni centrali e periferiche, per la definizione delle situazioni determinatesi fino al 30 settembre 2005.