Roma, 18 novembre 2017, ore 18.43
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Circolari

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Circolari > 2006 > Circolare del 17 maggio 2006 n. 22

Rinnovo degli inventari dei beni mobili di proprietà dello Stato. Proroga termini

La circolare 22/2006 è indirizzata a tutte le Amministrazioni dello Stato interessate al procedimento di rinnovo degli inventari dei beni mobili di proprietà statale, che doveva essere effettuato con riferimento alla situazione esistente alla data del 31.12.2005, secondo quanto disposto con la circolare 30 dicembre 2004, n. 42. Considerato che un numero significativo di consegnatari non ha provveduto a produrre il nuovo inventario entro la scadenza posta al 15 febbraio 2006, si dispone di accordare la proroga di un anno per ultimare e concludere le operazioni di rinnovo inventariale. Per i suddetti consegnatari, quindi, il nuovo inventario dovrà rappresentare la situazione dei beni esistenti alla data del 31.12.2006. Al riguardo, sono fornite indicazioni di carattere operativo relativamente alle modalità da seguire per l'aggiornamento dei valori. Specifiche istruzioni sono, poi, dettate per i consegnatari che utilizzano la procedura informatica GE.CO.