Roma, 19 novembre 2017, ore 15.26
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Circolari

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Circolari > 2006 > Circolare del 13 luglio 2006 n. 33

Sistema unico di contabilità economica analitica per centri di costo delle Pubbliche Amministrazioni - Titolo III del Decreto Legislativo 7 agosto 1997, n. 279 - Amministrazioni Centrali dello Stato: rilevazione costi I semestre 2006

La circolare n. 33/2006 del 13 luglio 2006 fornisce alle Amministrazioni centrali dello Stato le indicazioni specifiche per procedere ad una corretta rilevazione dei costi di gestione per il primo semestre del 2006 e per la Revisione del Budget 2° semestre. Coerentemente con il budget 2006, previsto per semestre, la Rilevazione dei costi consente la comparazione tra i costi sostenuti, le risorse previste ed i connessi obiettivi per lo stesso periodo. I centri di costo, per poter procedere correttamente a questo adempimento fanno riferimento al "Manuale delle regole e dei criteri contabili", approvato con decreto ministeriale del 22 aprile 2004 e pubblicato sul supplemento alla G.U. del 07 maggio 2004, che raccoglie le nuove disposizioni e le linee guida necessarie a garantire l' uniformità e l'omogeneità di comportamento nella rilevazione delle informazioni economiche da parte delle amministrazioni. Analogamente allo scorso anno, la rilevazione dei costi del primo semestre 2006 si effettua secondo la logica completa della contabilità economica, che rappresenta la quantificazione dei costi anche per destinazione (ossia per missioni istituzionali perseguite da ciascun centro di costo) oltre che per natura di costo e per centro di responsabilità.

Il sistema di contabilità economica per la rilevazione, la verifica ed il monitoraggio dei costi, dei rendimenti e dei risultati dell' azione amministrativa rappresenta oggi uno strumento conoscitivo ed informativo fondamentale per le Amministrazioni nel processo di controllo interno e di costruzione del bilancio finanziario.