Roma, 18 novembre 2017, ore 22.27
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
 


Monitoraggio 2007
(Indagine congiunturale trimestrale)

TERMINI DI INVIO

Entro la fine del mese successivo al trimestre di rilevazione

 

 

Informazioni generali e modello di rilevazione

Dal 1999, in relazione all'esigenza emersa anche nell'ambito del Sistema Statistico Nazionale (SISTAN) di acquisire una conoscenza periodica (trimestrale) dell'andamento dell'occupazione e delle spese di personale degli enti locali, è stata avviata un'indagine congiunturale su un campione di enti inizialmente composto da 365 Comuni, elaborato in collaborazione con l'ISTAT.

Nel corso degli anni la numerosità campionaria è aumentata (836 comuni) e l'indagine è stata estesa nel 2004 a tutte le Province e tutte le Comunità montane, dal 2005 agli enti del Servizio Sanitario Nazionale (Aziende Sanitarie Locali, Aziende Ospedaliere e Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico), dal 2006 a tutti i Policlinici Universitari.

L'indagine congiunturale trimestrale anticipa, relativamente a ciascun mese dell'anno, le informazioni di organico e di spesa che il conto annuale rileverà successivamente per l'intero anno. Essendo quindi strettamente correlata con il conto annuale, deve farsi riferimento alle istruzioni relative al conto stesso, qualora non diversamente specificato. Dunque, è necessario assicurare che i dati comunicati in sede di Monitoraggio siano coerenti con i dati di Conto annuale.

Come per il conto annuale anche per il monitoraggio trimestrale, le Ragionerie Provinciali dello Stato svolgono compiti di controllo e di validazione dei dati utilizzando a tal fine le funzioni e la reportistica del sistema informativo SICO.

Alle Ragionerie provinciali verrà inviato un apposito manuale contenente le necessarie indicazioni per lo svolgimento delle suddette attività.

I dati da inviare sono quelli previsti nel modello di rilevazione che si riporta di seguito (in versione diversificata per le Istituzioni del comparto Regioni-Autonomie locali e per quelle del SSN) con riferimento a ciascun mese dell'anno.

Novità

A partire dall'anno 2007 NON devono essere rilevate informazioni (di organico e spese) sulla macrocategoria "SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI", né bisogna tener conto delle eventuali incongruenze che il sistema SICO genererà per questa macrocategoria. NON vanno rilevate informazioni relative all'organico ed alle spese nemmeno nel caso in cui il Segretario rivesta anche la qualifica di Direttore Generale.

E' stata inserita l'informazione relativa ai 'DIRIGENTI A TEMPO DETERMINATO' per i soli dati di organico.

L'invio dei dati deve essere fatto con cadenza trimestrale e completato entro la fine del mese successivo al trimestre di rilevazione.

Per il mancato invio dei dati del "monitoraggio trimestrale" saranno applicate le misure sanzionatorie previste dalla vigente disciplina ed illustrate nella specifica sezione "Responsabile del procedimento amministrativo - sanzioni".

Enti tenuti all'invio per l'anno 2007

Per la rilevazione 2007 sono confermati gli stessi enti che partecipavano alle rilevazioni degli anni scorsi. Si segnala però l'inserimento nella rilevazione delle nuove province e di vari enti del Servizio Sanitario Nazionale, come da riquadro seguente:

 

 

 

 



Novità

A partire dall'anno 2007 partecipano alla rilevazione anche:

  • le province di nuova istituzione: Olbia-Tempio, Ogliastra, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano;
  • le aziende sanitarie regionali nate dall'accorpamento di preesistenti ASL:

- ASUR per la regione Marche;

- ASREM per la regione Molise;

altri enti del Servizio Sanitario Locale:

- Azienda Regionale per l'Emergenza Sanitaria ARES 118 (tipologia U);

- ASL BAT/1 (tipologia U);

- AO Universitaria di Udine (tipologia U);

- ESTAV - Toscana (Enti per i servizi tecnico-amministrativi di area vasta) (tipolgia U)

- Istituto Oncologico Veneto (tipologia J).

Quadro riepilogativo delle Istituzioni tenute all'invio dei dati di monitoraggio trimestrale - Anno 2007

Codice

Contratto

Codice

Tipologia

Istituzioni

Uffici di controllo

Inviano i dati tramite il Nuovo Sistema Informativo del Ministero della Salute N.S.I.S.

01/00

U

Aziende sanitarie ed ospedaliere

RPS competente per territorio

01/00

U

ESTAV - Toscana (Enti per i servizi tecnico-amministrativi di area vasta)

RPS competente per territorio

01/00

J

Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS)

RPS competente per territorio

01/00

PU

Policlinici Universitari

RPS competente per territorio

Inviano i dati tramite la procedura SICO

04/01

04/06

04/07

04/08

04/09

C

Comuni

RPS competente per territorio

04/01

04/06

04/07

04/08

04/09

N

Comunità Montane

RPS competente per territorio

04/01

04/07

P

Province

RPS competente per territorio

04/08

RS

Provincia autonoma di Trento

RPS di Trento

04/09

RS

Provincia autonoma di Bolzano

RPS di Bolzano

Termini per l'invio dei dati - Anno 2007

Trimestre di rilevazione

Scadenze

I (gennaio, febbraio e marzo)

30 aprile 2007

II (aprile, maggio e giugno)

31 luglio 2007

III (luglio, agosto e settembre)

31 ottobre 2007

IV (ottobre, novembre e dicembre)

31 gennaio 2008


Modello di rilevazione per Province, Comuni e Comunità Montane

Modello di rilevazione per Aziende Sanitarie Locali, Aziende Ospedaliere, Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico e Policlinici Universitari

Istruzioni generali

Contratti da rilevare

I dati di organico e di spesa che le Istituzioni incluse nel monitoraggio trimestrale dovranno inviare sono riferiti:

- al contratto collettivo di lavoro "Regioni - Autonomie locali" applicato da Comuni, Province (comprese le Province autonome di Trento e Bolzano) e Comunità Montane;

- al contratto collettivo di lavoro "Servizio Sanitario Nazionale" applicato da Aziende sanitarie ed ospedaliere, Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico e Policlinici universitari.

Il personale

Il modello di rilevazione è suddiviso in tre sezioni: la prima comprende le informazioni sull'organico e sulle spese del personale a tempo indeterminato; la seconda riporta analoghe informazioni sulle forme di lavoro flessibile; la terza, infine, include gli oneri riflessi a carico delle Istituzioni per le spese riportate nelle sezioni precedenti (contributi ed IRAP), nonché le spese per i contratti di collaborazione coordinata e continuativa e per i lavoratori interinali

 

Novità

A partire dall'anno 2007 le spese per i lavoratori interinali sono comprensive della quota corrisposta all'Agenzia interinale al lordo dell'IVA, come risulta da fattura.

 

I dati di organico presenti nel modello si riferiscono a:

Macrocategorie (cfr. Allegato 1 relativo al "Quadro sinottico delle qualifiche, categorie e macrocategorie di personale e dei contratti applicati nel 2006"):

- Dirigenti (di cui a tempo determinato), Personale non dirigente (di cui part-time), Altro personale per le Istituzioni del comparto Regioni - Autonomie locali;

- Medici, Dirigenti non medici, Personale non dirigente (di cui part-time), Altro personale per le Istituzioni del Servizio Sanitario Nazionale.

Restante personale: riferito al solo Personale a tempo determinato - con rapporto di lavoro sia di tempo pieno che in part-time - assunto in base alle specifiche disposizioni di comparto (art. 7 del CCNL del 14/09/2000 per le Regioni - Autonomie Locali ed art. 31 del CCNL 20/09/2001 per il Servizio Sanitario Nazionale).

 

Le variabili rilevate nel modello sono:

In servizio alla fine del mese (riferimento al conto annuale: Tabella 1)

Va comunicato il numero di dipendenti con rapporto di lavoro a tempo indeterminato in servizio alla fine di ogni mese di rilevazione. Corrisponde al personale rilevato nella Tabella 1 del conto annuale raggruppato in macrocategorie, comprensivo del personale in part-time, in aspettativa e del personale comandato, distaccato o fuori ruolo presso altri Enti/Amministrazioni. Per ulteriori informazioni si vedano le istruzioni del Conto annuale di "Tabella 1 - Istruzioni di carattere generale".

Non va rilevata la presenza in servizio del personale proveniente da altri Enti/Amministrazioni in posizione di comando, distacco o fuori ruolo.

Per il personale non dirigente viene richiesto di riportare anche l'informazione relativa ai dipendenti in part-time nel campo "di cui part-time", indicandone il numero in "unità intere" senza tener conto, cioè, della percentuale di lavoro prestato e indistintamente per part-time orizzontale o verticale.

Esempio: se in un Ente i dipendenti non dirigenti, alla fine del mese di rilevazione, sono 10 unità con rapporto di lavoro a tempo pieno ed 1 unità a tempo parziale, bisognerà inserire 11 nel campo "personale non dirigente" ed 1 nel campo "di cui part-time", in corrispondenza della colonna "In servizio alla fine del mese".

In servizio nel corso del mese (riferimento al conto annuale: Tabella 2)

Per le tipologie di lavoro flessibile, le informazioni relative all'organico, come detto sopra, debbono essere fornite per il solo personale con rapporto di lavoro a tempo determinato mentre per le altre tipologie di lavoro flessibile vanno rilevati esclusivamente i dati di spesa.

Le unità da indicare sono quelle in servizio nel corso del mese ricondotte ad unità/mese secondo l'esemplificazione che si riporta di seguito.

Per il calcolo delle unità/mese viene convenzionalmente considerato il mese lavorativo pari a 30 giorni. Pertanto, nei casi in cui la prestazione lavorativa non abbia coperto il mese intero, vanno considerati come giorni lavorati anche i sabati, le domeniche, le altre festività e le eventuali assenze retribuite comprese nel periodo. La somma di tali giorni va divisa per 30 ed il risultato va riportato, con due cifre decimali, nella colonna "In servizio nel corso del mese".

Esempio di calcolo delle unità/mese per lavoratori a tempo determinato con prestazione inferiore al mese

N. 1 unità utilizzata per 15 giorni: 1 x (15/30) = 0,50 unità

N. 10 unità utilizzate per 20 giorni: 10 x (20/30) = 6,67 unità

Il totale di unità da comunicare nel campo "In servizio nel corso del mese" è 7,17 (=0,50 + 6,67)

Il personale a tempo determinato assunto con contratto part-time orizzontale va considerato, convenzionalmente, al 50% del periodo di tempo in cui ha prestato servizio. In caso di part-time verticale, vanno considerati solo i giorni lavorati (secondo le modalità anzidette).

Assunti (riferimento al conto annuale: Tabella 6)

Va riportato il numero di dipendenti (sia in regime di tempo pieno che di part-time) che hanno iniziato il rapporto di lavoro nel corso del mese di rilevazione. Il dipendente assunto in part-time deve essere considerato come unità intera.

Per maggiori dettagli si vedano le istruzioni relative al conto annuale 2006 (Tabella 6)

Cessati (riferimento al conto annuale: Tabella 5)

Va riportato il numero di dipendenti (sia in regime di tempo pieno che di part-time) che per qualsiasi motivo abbiano risolto il rapporto di lavoro nel corso del mese di rilevazione. Il personale in part-time cessato deve essere considerato come unità intera.

Per maggiori dettagli si vedano le istruzioni relative al conto annuale 2006 (Tabella 5).

I dipendenti che nella stessa Istituzione lasciano la categoria/qualifica/posizione economica di appartenenza ed entrano in un'altra categoria/qualifica/posizione economica non vanno rilevati nel movimento mensile dei cessati e degli assunti. I suddetti movimenti andranno rilevati esclusivamente nel Conto annuale 2007 nell'apposita Tabella 4. L'incongruenza B1 che viene segnalata dal sistema va giustificata con la motivazione appositamente predisposta.

  • Giorni di assenza (riferimento al conto annuale - Tabella 11)

Vanno riportati i giorni di assenza complessivamente effettuati dal personale durante il mese di riferimento. Le tipologie di assenze da considerare e le modalità di calcolo delle stesse sono quelle previste nelle istruzioni per la tabella 11 del conto annuale 2006 (a tal fine, cfr. anche l'Allegato 2: "Nota metodologica Tabella 11").

Le giornate di assenza del personale in part-time orizzontale vanno rapportate alla percentuale di part-time mentre quelle del personale in part-time verticale vanno comunicate solo se effettuate nei giorni lavorativi (non potendosi considerare come assenze le giornate non lavorate per il regime di part-time verticale).

Diversamente da quanto specificato per la tabella 11, nel Monitoraggio non debbono essere rilevate le assenze del personale proveniente da altre Amministrazioni in posizione di comando o fuori ruolo presso l'Istituzione che invia i dati.

Le spese

I dati di spesa comunicati dalle Istituzioni del comparto "Regioni - Autonomie locali" debbono riferirsi ai pagamenti effettuati nel mese (criterio di cassa).

Per le Istituzioni del Servizio Sanitario Nazionale, invece, debbono corrispondere ai costi del mese (criterio della competenza economica). Per queste Istituzioni il modello del monitoraggio trimestrale costituisce un allegato al Modello CE (modello per la rilevazione del conto economico).

Gli importi vanno espressi in euro senza decimali (con arrotondamento per difetto in presenza di importi con cifre decimali da 0 a 49 e per eccesso in presenza di decimali da 50 a 99) e debbono comprendere le ritenute previdenziali ed erariali previste dalle norme vigenti a carico del dipendente.

Le spese/costi mensili di ciascun mese sono riferiti al personale in servizio e a quello cessato nel corso dello stesso mese di rilevazione o nei mesi precedenti (se compresi comunque nell'anno 2007). Le analoghe informazioni relative al personale cessato prima del 2007 non vanno trasmesse attraverso il modello di monitoraggio trimestrale, ma solo successivamente in sede di conto annuale (cod. L110 - Altre spese).

 

Le variabili rilevate nel modello sono:

Spesa per competenze fisse (riferimento al conto annuale: Tabella 12)

Con riferimento a ciascuna macrocategoria va indicato per singolo mese il totale complessivo degli emolumenti fissi relativi a stipendio, indennità integrativa speciale, R.I.A., 13^ mensilità (nel mese in cui viene corrisposta) e arretrati, al netto dei recuperi derivanti da assenze, ritardi, scioperi, ecc.

Gli arretrati (per anni precedenti il 2007 e per l'anno corrente), da riportare nell'apposito campo, costituiscono una quota di dette competenze fisse.

Spesa per competenze accessorie (riferimento al conto annuale: Tabella 13)

Per le "Macrocategorie" va indicato il totale delle competenze accessorie sostenute nel mese di rilevazione. Gli arretrati (per anni precedenti il 2007 e per l'anno corrente), da riportare nell'apposito campo, costituiscono una quota di dette competenze accessorie.

Spese per il restante personale (riferimento al conto annuale: Tabella 14: codici P015, P016, P062, P065)

Per il "Restante personale" va indicato il totale delle competenze fisse ed accessorie sostenute nel mese di rilevazione, separatamente per:

  • - Personale a tempo determinato (riferimento al conto annuale: Tabella 14: P015)
  • Personale assunto, in base alle specifiche disposizioni di comparto, con rapporto di lavoro a tempo pieno o part-time, al cui contratto è apposto un termine.
  • - Personale con contratto di formazione e lavoro (riferimento al conto annuale: Tabella 14: P016)
  • Lavoratori assunti in applicazione delle specifiche disposizioni di comparto (art. 33 del CCNL del 20 settembre 2001 per il SSN e art. 3 del CCNL del 14/09/2000 per le Regioni ed autonomie locali).
  • - Personale addetto ai L.S.U. (riferimento al conto annuale: Tabella 14: P065)
  • Particolari categorie di lavoratori, applicati alla realizzazione di opere e alla fornitura di servizi utili alla collettività, che non instaurano alcun rapporto di lavoro con l'ente D. Lgs. 468/97; D. Lgs. 81/2000; art. 78 - commi da 1 a 6 Legge 388/2000.

- Totale contributi a carico istituzione per macrocategorie e restante personale (riferimento al conto annuale: Tabella 14 - cod. P055)

Va riportato il complesso dei contributi a carico dell'Ente (compresi eventuali premi per assicurazione INAIL) relativi alle competenze fisse ed accessorie comunicate nel mese precedente a quello di rilevazione per tutto il personale, escluso quello con contratto "interinale" e di collaborazione coordinata e continuativa.

Vanno rilevati anche i contributi previdenziali a carico dell'Ente inerenti i compensi arretrati corrisposti ai dipendenti cessati nel corso del 2007, per l'adeguamento della base pensionabile in relazione a miglioramenti contrattuali e per eventuali condoni contributivi.

  • - Totale IRAP per macrocategorie e restante personale (riferimento al conto annuale: Tabella 14: cod. P061)

Vanno riportate le somme pagate per IRAP relative alle competenze fisse ed accessorie comunicate nel mese precedente a quello di rilevazione per tutto il personale, escluso quello con contratto "interinale" e di collaborazione coordinata e continuativa.

- Spese per i contratti di collaborazione coordinata e continuativa (riferimento al conto annuale: Tabella 14: L108)

Lavoratori con rapporto di lavoro avente per oggetto prestazioni di attività svolte senza vincolo di subordinazione a favore dell'ente secondo la definizione utilizzata nel conto annuale 2006. Vanno indicate esclusivamente le spese, al lordo degli oneri riflessi a carico delle Amministrazioni che li utilizzano, ma NON il numero dei corrispondenti contratti.

- Totale spese per i lavoratori interinali (riferimento al conto annuale: Tabella 14: P062 + Cod. L105)

Spese riferite ai lavoratori a tempo determinato utilizzati dalle Amministrazioni pubbliche sulla base di contratti di fornitura di lavoro temporaneo (lavoro interinale) stipulati con Agenzie autorizzate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in applicazione dell'art. 32 del CCNL del 20 settembre 2001 (SSN) e art. 2 del CCNL 14.9.2000 (Regioni ed autonomie locali).

Per tale tipologia di personale va comunicato il totale delle spese incluso il compenso corrisposto per il servizio dell'Agenzia fornitrice al lordo dell'IVA..

Non vanno comunicate nel modello di rilevazione mensile le altre voci di spesa (al lordo di eventuali contributi) presenti nella Tabella 14 del conto annuale: (L005; P071; P058; P090; P030; L010; L011; L020; L090; L100; L107; L109, L110) da comunicare solo in sede di Conto annuale.

 

Istruzioni specifiche di comparto - Personale

Regioni ed autonomie locali

Macrocategorie di personale
Non vanno inseriti in alcuna macrocategoria i segretari comunale e provinciali, che non vengono più rilevati a partire dal 2007, nemmeno nel caso in cui il Segretario rivesta anche la qualifica di Direttore Generale.
Dirigenti (di cui a tempo determinato)

Totale dei dirigenti, comprensivo sia dei dirigenti a tempo indeterminato che di quelli a tempo determinato, questi ultimi vanno indicati nella riga apposita: 'di cui a tempo determinato' (Art. 110, comma 1, D. Lgs. n. 267/2000). Tali dirigenti a tempo determinato non andranno considerati fra il personale a tempo determinato della sezione "Restante personale".

Personale non dirigente (di cui part-time)

Cfr. la sezione "Istruzioni generali".

Altro personale

Le tipologie di personale comprese nella macrocategoria "Altro personale", elencate nell'Allegato 1 contenente il "Quadro sinottico delle qualifiche, categorie e macrocategorie di personale e dei contratti applicati nel 2006", comprendono:

- i Dirigenti e Alte specializzazioni fuori dotazione organica (art. 110, comma 2, del D. Lgs. n. 267/2000);

- i collaboratori del sindaco (art. 90 del D. Lgs. n. 267/2000);

- i Direttori generali (art. 108 D. Lgs. n. 267/2000). Si ricorda che non debbono essere rilevati in tale qualifica i Segretari Comunali e Provinciali che rivestono la qualfica di Direttore Generale;

-il personale contrattista o equiparato. Per personale contrattista si intende il personale a tempo indeterminato al quale viene applicato un contratto di lavoro di tipo privatistico (tipografico, chimico, edile, metalmeccanico, ecc.) non considerato nei contratti di lavoro del pubblico impiego.

NON va rilevato il numero di addetti ai lavori di forestazione

Servizio Sanitario Nazionale

Macrocategorie di personale
Medici

Dirigenti appartenenti alle categorie dei medici, veterinari ed odontoiatri a tempo indeterminato e determinato ex art. 15 septies del D. lgs. 229/99.

Dirigenti non medici

Dirigenti non medici dei ruoli sanitario, professionale, tecnico ed amministrativo, sia a tempo indeterminato che determinato ex art. 15 septies, del D. lgs. 229/99).

Personale non dirigente (di cui part-time)

Si veda la sezione "Istruzioni generali".

Altro personale

Le tipologie di personale comprese nella macrocategoria "Altro personale", elencate nell'Allegato 1 che riporta il "Quadro sinottico delle qualifiche, categorie e macrocategorie di personale e dei contratti applicati nel 2007", comprendono:

- i direttori generali;

- il personale contrattista o equiparato.

Restante personale

In tale tipologia di personale non vanno rilevati i dirigenti a tempo determinato ex art. 15 septies del D.Lgs. n.229/1999 che, invece, andranno correttamente inseriti nella macrocategoria "Dirigenti non medici".

Istruzioni specifiche di comparto - Spese

Regioni ed autonomie locali

Si rammenta che, analogamente al Conto annuale, anche per il monitoraggio trimestrale i dati di spesa debbono essere espressi in termini di cassa.

Nel campo relativo agli arretrati sia delle spese fisse che accessorie va evidenziato il totale delle somme pagate a titolo di arretrati per anni precedenti il 2007 e a titolo di arretrati anno corrente.

Non vanno indicati, fra gli arretrati, i compensi il cui pagamento viene effettuato sistematicamente nell'anno successivo rispetto a quello di competenza.

Spese per competenze fisse (riferimento al conto annuale: Tabella 12)

Si rimanda a quanto detto nelle istruzioni per il conto annuale 2006.

Spese per competenze accessorie (riferimento al conto annuale: Tabella 13)

Le spese debbono comprendere anche lo "straordinario elettorale" corrisposto ai propri dipendenti (si rammenta che i rimborsi ricevuti dal Ministero dell'Interno, relativi a tale spesa, verranno rilevati nella Tabella 14 in sede di predisposizione del conto annuale 2006).

- Totale contributi a carico istituzione per macrocategorie e restante personale (riferimento al conto annuale: Tabella 14 - cod. P055)

NON vanno rilevati i contributi relativi ai Segretari Comunali e Provinciali neanche se svolgono la funzione di Direttore Generale.

- Totale IRAP per macrocategorie e restante personale (riferimento al conto annuale: Tabella 14: cod. P061)

NON va rilevata l'IRAP relativa ai Segretari Comunali e Provinciali neanche se svolgono la funzione di Direttore Generale.

Servizio Sanitario Nazionale

Le Istituzioni del SSN, anche nel modello di monitoraggio mensile, debbono comunicare i costi (criterio della competenza economica) riferiti al mese di rilevazione:

I costi da comunicare in ciascun mese sono quelli comunque maturati nel mese stesso anche se vengono effettivamente erogati nei mesi successivi. Dovranno essere quindi compresi: il rateo mensile della tredicesima mensilità; lo straordinario di competenza del mese; i compensi per la produttività ed altre competenze accessorie. Per gli altri costi compresi nel modello e che trovano riferimento nella tabella 14 del conto annuale si forniscono le seguenti istruzioni:

Gli oneri riflessi a carico delle Aziende ed Enti (contributi previdenziali ed assistenziali, assicurazione INAIL, IRAP) debbono riferirsi a tutti i costi maturati nel mese oggetto di rilevazione anche se non effettivamente versati.

Gli arretrati relativi a costi di anni precedenti il 2007, vanno comunicati esclusivamente se riferiti a sopravvenienze passive dell'esercizio 2007 e, quindi, a costi che non sono presenti nel conto annuale 2006 e/o in quelli precedenti.

Gli arretrati relativi a costi dell'anno 2007, per i mesi precedenti a quello di rilevazione, vanno comunicati solo se non siano stati già considerati nei costi dei mesi precedenti.

I recuperi di competenze effettuati nel mese di rilevazione vanno portati in deduzione dai costi mensili se:

- costituiscono sopravvenienze attive degli anni precedenti il 2007;

- non sono stati già considerati come minori costi nei mesi precedenti a quello di rilevazione;

I costi relativi ai co.co.co. da comunicare in ciascun mese sono quelli maturati nel mese stesso, compresivi degli oneri a carico delle Istituzioni;

Considerato che per le Istituzioni del SSN, i costi mensili trasmessi nei modelli del monitoraggio sono in parte stimati, la loro puntuale definizione a livello di totale annuo non potrà avvenire che in sede di comunicazione dei dati di consuntivo (conto annuale 2006).


Informazioni operative comuni ad entrambi i comparti

Si riportano di seguito le informazioni operative sulle modalità di trasmissione dei dati, che debbono essere inseriti in SICO in una schermata che riproduce il modello di rilevazione riportato precedentemente. L'esemplificazione seguente si basa sulle schermate concernenti le procedure di inserimento e di controllo dei dati valide per Comuni, Province e Comunità montane. Analoga procedura è prevista per gli Enti che inviano i dati tramite il sistema NSIS (Aziende Sanitarie Locali, Aziende Ospedaliere, Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, Policlinici universitari).

Come operare per l'invio dei dati

Figura 1 - Accesso al sistema SICO

Dopo aver inserito la login (RP_xxx_xxxx_001) e la password, viene visualizzata la seguente schermata:

Figura 2 - Menù iniziale

Si seleziona la funzione "Monitoraggio" e si accede alla schermata seguente:

Figura 3 - Pagina iniziale della funzione "Monitoraggio"

Per inserire i dati mensili è necessario scegliere la funzione "Acquisizione rilevazione trimestrale" in cui, si selezionerà l'anno (2007) ed il mese.

I dati dovranno essere inseriti in sequenza temporale (iniziando obbligatoriamente dal mese di gennaio) e per ciascun mese il sistema informativo mostrerà una schermata simile a quella riportata nella figura seguente (la schermata definitiva sarà disponibile in SICO a partire da maggio 2007 e conterrà tutte le modifiche riportate nel "Modello di rilevazione per Province, Comuni e Comunità Montane").

Figura 4 - Pagina per l'inserimento dei dati

Nella schermata sono presenti le seguenti opzioni:

  • Salva, per il salvataggio e l'invio dei dati.
  • Stampa in formato pdf, per la stampa, in formato PDF, dei dati precedentemente salvati.
  • Copia mese precedente: funzionalità che consente di snellire le operazioni di acquisizione dei dati di ciascun mese mediante l'utilizzo dei dati inseriti e salvati relativi al mese precedente. Su tali dati andranno apportate le modifiche necessarie per definire l'invio del mese corrente, secondo le seguenti indicazioni:
  • 1) al termine dell'inserimento dei dati del mese di gennaio si clicca su "Salva";
  • 2) per l'inserimento dei dati del mese di febbraio si potranno utilizzare i dati del mese di gennaio, visualizzabili utilizzando il tasto "Copia mese precedente", per poi apportare le modifiche necessarie;
  • 3) la funzione "Copia mese precedente" è utilizzabile una sola volta per ciascun mese. Pertanto, dopo aver salvato i dati di febbraio, il suddetto tasto sarà inattivo. Per il successivo mese di marzo sarà possibile visualizzare (con la stessa procedura) i dati del mese di febbraio e così via.
  • Annulla Inserimento, per annullare l'ultimo dato inserito.
E' possibile modificare i dati inseriti e salvati nel modello, per il mese corrente e per i mesi precedenti, fino all'apertura della fase di "validazione" da parte delle Ragionerie Provinciali dello Stato

Anomalie

Il sistema non consente:

- l'inserimento di valori alfanumerici e caratteri speciali;

- l'inserimento di cifre decimali, ad eccezione del solo campo "In servizio nel corso del mese", con riferimento al personale a tempo determinato.

Sui dati che le Istituzioni inviano con il modello di monitoraggio mensile, il sistema informativo SICO (NSIS per gli enti del Servizio Sanitario Nazionale) effettua una serie di controlli sui dati allo scopo di segnalare le seguenti anomalie:

- squadrature: sono anomalie bloccanti, riscontrate nella fase di inserimento dei dati che impediscono all'Istituzione di proseguire nell'invio del modello. In tali casi, nella schermata di acquisizione (cfr. Figura 4) compare una finestra con la descrizione della squadratura riscontrata e per rimuoverla l'Istituzione dovrà obbligatoriamente individuare e correggere il dato errato. Il sistema genera le squadrature solo per il personale appartenente alle macrocategorie.

- incongruenze: sono anomalie non bloccanti, riscontrate dopo la fase di salvataggio e rese visibili all'Istituzione in schermate successive a quella dell'acquisizione. In tal caso, per il perfezionamento della rilevazione, l'Istituzione dovrà correggere i dati, se errati, ovvero inserire un'idonea giustificazione (selezionandola fra quelle fornite in automatico dal sistema o inserendone una "propria"). Le giustificazioni inserite dagli enti saranno valutate dagli Uffici di controllo (RPS), ai fini della validazione dell'intero modello. A causa di interventi di rinnovo della maschera di acquisizione dati nel primo trimestre 2007, il sistema potrebbe generare delle incongruenze anche per la macrocategoria "Segretari comunali e provinciali". Tali incongruenze devono essere ignorate.

Squadrature

Squadratura A1

Il campo "giorni di assenza" non può superare 30 gg. per dipendente in servizio alla fine del mese.

Squadratura A2

Il campo "giorni di assenza" non può essere valorizzato se il campo "in servizio alla fine del mese" non è valorizzato.

Squadratura A3

La spesa indicata in ognuno dei campi " di cui arretrati" non può essere superiore, rispettivamente, a quella riportata nel campo "Spese per competenze fisse " e nel campo "Spese per competenze accessorie".

Squadratura A4

Per la macrocategoria "Personale non dirigente" il numero di dipendenti "di cui in part-time" non può essere superiore al numero di dipendenti "in servizio alla fine del mese".

Squadratura A5

Per la macrocategoria "Dirigenti" il numero di unità "di cui a tempo determinato" non può essere superiore al numero di unità "in servizio alla fine del mese".

Squadratura A6

La somma delle unità in servizio alla fine del mese appartenenti ad ogni macrocategoria deve rispettare il seguente algoritmo:

personale in servizio alla fine del mese precedente +

assunti nel mese corrente -

cessati nel mese corrente =

personale in servizio alla fine del mese corrente

Incongruenze

Incongruenza B1

Il sistema controlla i presenti comunicati nel campo "In servizio alla fine del mese" per ciascuna Macrocategoria, con il seguente algoritmo:

personale in servizio alla fine del mese precedente +

assunti nel mese corrente -

cessati nel mese corrente =

personale in servizio alla fine del mese corrente

Incongruenza B2

Il sistema segnala che sono state rilevate spese in assenza di dati di personale.

Incongruenza B3

Viene verificata l'incidenza della spesa comunicata nel campo "Contributi a carico Istituzione" sull'importo totale delle spese per competenze fisse e accessorie del mese precedente, relative alle macrocategorie e al Restante Personale. Il sistema segnala il superamento dello scostamento percentuale consentito (± 20%) rispetto alle misure vigenti nell'anno 2007.

ATTENZIONE. Per gli enti del SSN il controllo viene effettuato sulle competenze fisse ed accessorie del mese di riferimento.

Incongruenza B4

Viene verificata l'incidenza della spesa comunicata nel campo "IRAP" sull'importo totale delle spese per competenze fisse e accessorie del mese precedente, relative alle macrocategorie e al Restante Personale. Il sistema segnala il superamento dello scostamento percentuale consentito (± 10%) rispetto alla misura dell'8,5% prevista dal D. Lgs. 446/97 e successive modificazioni.

ATTENZIONE. Per gli enti del SSN il controllo viene effettuato sulle competenze fisse ed accessorie del mese di riferimento.

Nella tabella seguente "Giustificazioni fornite in automatico dal sistema informativo" sono elencate le giustificazioni che il sistema informativo propone per ciascuna Incongruenza.

 

Giustificazioni fornite in automatico dal sistema informativo

 

Descrizione giustificazioni

Codice incongruenza

Contratto Regioni - Autonomie Locali

Contratto Servizio Sanitario Nazionale

B01

Lo scostamento deriva da passaggi tra macrocategorie non rilevati nel Monitoraggio.

Lo scostamento deriva da passaggi tra macrocategorie non rilevati nel Monitoraggio.

B02

Le spese si riferiscono ad emolumenti arretrati pagati a personale cessato nell'anno corrente e nessuna unità presente nella macrocategoria.

I costi si riferiscono a sopravvenienze passive per personale cessato nell'anno corrente e nessuna unità presente nella macrocategoria.

B02

Le spese si riferiscono al segretario a scavalco o in convenzione

 

B02

Le spese si riferiscono ad emolumenti arretrati pagati al personale a tempo determinato non più in servizio nel mese di rilevazione.

Le spese si riferiscono a costi arretrati relativi al personale a tempo determinato non più in servizio nel mese di rilevazione.

B03

Sono conteggiati anche i contributi relativi a personale in aspettativa per mandato politico.

 

B03

Scostamento dovuto al pagamento di compensi non assoggettabili al contributo INADEL.

Scostamento dovuto a costi per compensi non assoggettabili al contributo INADEL.

B03

Scostamento dovuto al pagamento di contributi INAIL effettuato a titolo di acconto o saldo.

Scostamento dovuto ai maggiori costi per contributi INAIL a titolo di acconto o saldo.

B03

Scostamento dovuto al pagamento di compensi non assoggettabili ai normali contributi.

Scostamento dovuto a costi per compensi non assoggettabili ai normali contributi

B03

Scostamento dovuto al pagamento dei contributi nel mese di competenza.

Scostamento dovuto alla contabilizzazione, nel mese di dicembre, dei contributi relativi alle competenze fisse ed accessorie dei mesi di novembre e dicembre stesso.

B04

Scostamento dovuto al pagamento di compensi non assoggettati ad IRAP.

Scostamento dovuto a compensi non assoggettati ad IRAP.

B04

Scostamento dovuto al pagamento dell'IRAP nel mese di competenza.

 

B04

Scostamento dovuto al versamento dell'IRAP secondo il metodo contabile o commerciale (4,25% degli utili), ex art. 30 comma 5 D.L. n. 446.

Scostamento dovuto alla contabilizzazione, nel mese di dicembre, dell'IRAP relativa alle competenze fisse ed accessorie dei mesi di novembre e dicembre stesso.

B04

Le retribuzioni dei dipendenti delle microcomunità e degli asilo nido non concorrono a determinare l'imponibile IRAP.

 

 


Ulteriori informazioni operative

  • Terminato l'inserimento dei dati, cliccando sul tasto "Salva", apparirà un messaggio che conferma l'avvenuto invio dei dati. Si precisa che il messaggio di conclusione della rilevazione apparirà soltanto alla fine dell'inserimento dei dati relativi all'intero trimestre.
  • Funzioni presenti nella pagina iniziale del Monitoraggio: utilizzando il tasto "Indietro" di SICO si può tornare alla schermata della pagina iniziale del Monitoraggio (cfr. precedente Figura 3) per:
  • visualizzare i dati sul personale e sulle spese attraverso le funzioni "Visualizzazione Dati Personale" e "Visualizzazione Dati Spesa";
  • richiedere lo stato di invio sintetico delle tabelle acquisite dal sistema con l'evidenziazione delle eventuali incongruenze o inadempienze (mesi per i quali non sono stati inviati i dati) mediante la funzione "Stato Invio Trimestrale";
  • comunicare agli Uffici di controllo competenti (RPS) le informazioni necessarie alla verifica e alla validazione dei dati inseriti nel modello utilizzando la funzione "Comunicazioni".

Elenco dei Comuni campione (836)

 

Regione

Provincia

Comune

Abruzzo

L'Aquila

Avezzano

Abruzzo

L'Aquila

Capestrano

Abruzzo

L'Aquila

Castel di Ieri

Abruzzo

L'Aquila

Castelvecchio Calvisio

Abruzzo

L'Aquila

L'Aquila

Abruzzo

L'Aquila

Luco dei Marsi

Abruzzo

L'Aquila

Navelli

Abruzzo

L'Aquila

Opi

Abruzzo

L'Aquila

Ortucchio

Abruzzo

Chieti

Bucchianico

Abruzzo

Chieti

Canosa Sannita

Abruzzo

Chieti

Casoli

Abruzzo

Chieti

Chieti

Abruzzo

Chieti

Francavilla al Mare

Abruzzo

Chieti

Gessopalena

Abruzzo

Chieti

Gissi

Abruzzo

Chieti

Giuliano Teatino

Abruzzo

Chieti

Guardiagrele

Abruzzo

Chieti

Lanciano

Abruzzo

Chieti

Paglieta

Abruzzo

Chieti

Palombaro

Abruzzo

Chieti

Ripa Teatina

Abruzzo

Chieti

Vasto

Abruzzo

Pescara

Bussi sul Tirino

Abruzzo

Pescara

Cappelle sul Tavo

Abruzzo

Pescara

Castiglione a Casauria

Abruzzo

Pescara

Città Sant'Angelo

Abruzzo

Pescara

Manoppello

Abruzzo

Pescara

Pescara

Abruzzo

Pescara

Spoltore

Abruzzo

Teramo

Alba Adriatica

Abruzzo

Teramo

Bellante

Abruzzo

Teramo

Controguerra

Abruzzo

Teramo

Pineto

Abruzzo

Teramo

Roseto degli Abruzzi

Abruzzo

Teramo

Teramo

Abruzzo

Teramo

Tortoreto

Basilicata

Matera

Bernalda

Basilicata

Matera

Gorgoglione

Basilicata

Matera

Grottole

Basilicata

Matera

Matera

Basilicata

Matera

Montalbano Ionico

Basilicata

Matera

Pisticci

Basilicata

Matera

Policoro

Basilicata

Matera

Pomarico

Basilicata

Matera

Rotondella

Basilicata

Matera

Stigliano

Basilicata

Matera

Tricarico

Basilicata

Potenza

Acerenza

Basilicata

Potenza

Armento

Basilicata

Potenza

Atella

Basilicata

Potenza

Avigliano

Basilicata

Potenza

Castronuovo S. Andrea

Basilicata

Potenza

Lavello

Basilicata

Potenza

Marsico Nuovo

Basilicata

Potenza

Moliterno

Basilicata

Potenza

Pescopagano

Basilicata

Potenza

Picerno

Basilicata

Potenza

Pignola

Basilicata

Potenza

Potenza

Basilicata

Potenza

Ripacandida

Basilicata

Potenza

San Fele

Basilicata

Potenza

San Paolo Albanese

Basilicata

Potenza

Viggiano

Bolzano

Bolzano

Appiano

Bolzano

Bolzano

Badia

Bolzano

Bolzano

Barbiano

Bolzano

Bolzano

Bolzano

Bolzano

Bolzano

Bressanone

Bolzano

Bolzano

Brunico

Bolzano

Bolzano

Castelbello Ciardes

Bolzano

Bolzano

Chiusa

Bolzano

Bolzano

Laives

Bolzano

Bolzano

Magrè all'Adige

Bolzano

Bolzano

Marebbe

Bolzano

Bolzano

Merano

Bolzano

Bolzano

Ortisei

Bolzano

Bolzano

Prato allo Stelvio

Bolzano

Bolzano

Predoi

Bolzano

Bolzano

Racines

Bolzano

Bolzano

Renon

Bolzano

Bolzano

San Candido

Bolzano

Bolzano

Sarentino

Bolzano

Bolzano

Selva di Val Gardena

Bolzano

Bolzano

Silandro

Bolzano

Bolzano

Terlano

Bolzano

Bolzano

Tesimo

Bolzano

Bolzano

Tubre

Bolzano

Bolzano

Valle Aurina

Bolzano

Bolzano

Valle di Casies

Bolzano

Bolzano

Villabassa

Calabria

Catanzaro

Catanzaro

Calabria

Catanzaro

Guardavalle

Calabria

Catanzaro

Lamezia Terme

Calabria

Catanzaro

Maida

Calabria

Catanzaro

Sersale

Calabria

Catanzaro

Soveria Simeri

Calabria

Catanzaro

Acquaformosa

Calabria

Cosenza

Acri

Calabria

Cosenza

Amantea

Calabria

Cosenza

Bisignano

Calabria

Cosenza

Bonifati

Calabria

Cosenza

Cassano allo Ionio

Calabria

Cosenza

Castrovillari

Calabria

Cosenza

Cetraro

Calabria

Cosenza

Corigliano Calabro

Calabria

Cosenza

Cosenza

Calabria

Cosenza

Fuscaldo

Calabria

Cosenza

Luzzi

Calabria

Cosenza

Montalto Uffugo

Calabria

Cosenza

Morano Calabro

Calabria

Cosenza

Praia a Mare

Calabria

Cosenza

Rogliano

Calabria

Cosenza

Roseto Capo Spulico

Calabria

Cosenza

S. Vincenzo la Costa

Calabria

Cosenza

Crotone

Calabria

Crotone

Benestare

Calabria

Reggio Calabria

Camini

Calabria

Reggio Calabria

Delianuova

Calabria

Reggio Calabria

Galatro

Calabria

Reggio Calabria

Gerace

Calabria

Reggio Calabria

Gioiosa Ionica

Calabria

Reggio Calabria

Locri

Calabria

Reggio Calabria

Martone

Calabria

Reggio Calabria

Palmi

Calabria

Reggio Calabria

Reggio Calabria

Calabria

Reggio Calabria

Rizziconi

Calabria

Reggio Calabria

S. Eufemia d'Aspromonte

Calabria

Reggio Calabria

Scido

Calabria

Reggio Calabria

Serrata

Calabria

Vibo Valentia

Cessaniti

Calabria

Vibo Valentia

Mileto

Calabria

Vibo Valentia

Pizzoni

Calabria

Vibo Valentia

Soriano Calabro

Calabria

Vibo Valentia

Vibo Valentia

Campania

Avellino

Avellino

Campania

Avellino

Baiano

Campania

Avellino

Castel Vetere sul Calore

Campania

Avellino

Cervinara

Campania

Avellino

Frigento

Campania

Avellino

Montoro Superiore

Campania

Avellino

San Mango sul Calore

Campania

Avellino

Sturno

Campania

Avellino

Teora

Campania

Benevento

Apice

Campania

Benevento

Benevento

Campania

Benevento

Colle Sannita

Campania

Benevento

Torrecuso

Campania

Caserta

Caserta

Campania

Caserta

Maddaloni

Campania

Caserta

Pietravairano

Campania

Caserta

Santa Maria Capua Vetere

Campania

Caserta

Sparanise

Campania

Caserta

Vairano Patenora

Campania

Napoli

Afragola

Campania

Napoli

Cardito

Campania

Napoli

Casalnuovo di Napoli

Campania

Napoli

Casoria

Campania

Napoli

Castellammare di Stabia

Campania

Napoli

Cicciano

Campania

Napoli

Frattaminore

Campania

Napoli

Giugliano in Campania

Campania

Napoli

Grumo Nevano

Campania

Napoli

Melito di Napoli

Campania

Napoli

Napoli

Campania

Napoli

Ottaviano

Campania

Napoli

Portici

Campania

Napoli

Pozzuoli

Campania

Napoli

San Giorgio a Cremano

Campania

Napoli

San Giuseppe Vesuviano

Campania

Napoli

Torre del Greco

Campania

Salerno

Montecorvino Rovella

Campania

Salerno

Omignano

Campania

Salerno

Postiglione

Campania

Salerno

Roccapiemonte

Campania

Salerno

Romagnano al Monte

Campania

Salerno

Salerno

Campania

Salerno

San Mauro Cilento

Campania

Salerno

Sarno

Campania

Salerno

Sicignano degli Alburni

Emilia Romagna

Bologna

Bologna

Emilia Romagna

Bologna

Budrio

Emilia Romagna

Bologna

Castello d'Argile

Emilia Romagna

Bologna

Crevalcore

Emilia Romagna

Bologna

Imola

Emilia Romagna

Bologna

Marzabotto

Emilia Romagna

Bologna

San Giovanni in Persiceto

Emilia Romagna

Bologna

Sasso Marconi

Emilia Romagna

Bologna

Savigno

Emilia Romagna

Ferrara

Bondeno

Emilia Romagna

Ferrara

Cento

Emilia Romagna

Ferrara

Ferrara

Emilia Romagna

Ferrara

Portomaggiore

Emilia Romagna

Forlì

Cesena

Emilia Romagna

Forlì

Forlì

Emilia Romagna

Forlì

Gambettola

Emilia Romagna

Modena

Carpi

Emilia Romagna

Modena

Concordia sulla Secchia

Emilia Romagna

Modena

Medolla

Emilia Romagna

Modena

Mirandola

Emilia Romagna

Modena

Modena

Emilia Romagna

Modena

San Possidonio

Emilia Romagna

Modena

Sassuolo

Emilia Romagna

Modena

Vignola

Emilia Romagna

Parma

Begonia

Emilia Romagna

Parma

Parma

Emilia Romagna

Parma

Salsomaggiore Terme

Emilia Romagna

Parma

Soragna

Emilia Romagna

Parma

Tornolo

Emilia Romagna

Parma

Trecasali

Emilia Romagna

Piacenza

Ottone

Emilia Romagna

Piacenza

Pecoraia

Emilia Romagna

Piacenza

Piacenza

Emilia Romagna

Piacenza

Podenzano

Emilia Romagna

Piacenza

Travo

Emilia Romagna

Ravenna

Ravenna

Emilia Romagna

Ravenna

Russi

Emilia Romagna

Reggio Emilia

Reggio Emilia

Emilia Romagna

Reggio Emilia

Vezzano sul Crostolo

Emilia Romagna

Rimini

Rimini

Friuli Venezia Giulia

Gorizia

Cormons

Friuli Venezia Giulia

Gorizia

Gorizia

Friuli Venezia Giulia

Gorizia

Monfalcone

Friuli Venezia Giulia

Gorizia

Mossa

Friuli Venezia Giulia

Gorizia

Romans D'isonzo

Friuli Venezia Giulia

Gorizia

Ronchi Dei Legionari

Friuli Venezia Giulia

Pordenone

Aviano

Friuli Venezia Giulia

Pordenone

Caneva

Friuli Venezia Giulia

Pordenone

Pordenone

Friuli Venezia Giulia

Pordenone

San Vito al Tagliamento

Friuli Venezia Giulia

Pordenone

Sesto al Reghena

Friuli Venezia Giulia

Trieste

Duino Aurisina

Friuli Venezia Giulia

Trieste

Monrupino

Friuli Venezia Giulia

Trieste

Trieste

Friuli Venezia Giulia

Udine

Basiliano

Friuli Venezia Giulia

Udine

Buia

Friuli Venezia Giulia

Udine

Cervignano del Friuli

Friuli Venezia Giulia

Udine

Codroipo

Friuli Venezia Giulia

Udine

Fiumicello

Friuli Venezia Giulia

Udine

Gemona del Friuli

Friuli Venezia Giulia

Udine

Moimacco

Friuli Venezia Giulia

Udine

Muzzana del Turgnano

Friuli Venezia Giulia

Udine

Remanzacco

Friuli Venezia Giulia

Udine

San Giovanni al Natisone

Friuli Venezia Giulia

Udine

Stregna

Friuli Venezia Giulia

Udine

Tarvisio

Friuli Venezia Giulia

Udine

Teor

Friuli Venezia Giulia

Udine

Tricesimo

Friuli Venezia Giulia

Udine

Udine

Friuli Venezia Giulia

Udine

Venzone

Friuli Venezia Giulia

Udine

Villa Vicentina

Lazio

Frosinone

Casalvieri

Lazio

Frosinone

Cervaro

Lazio

Frosinone

Ferentino

Lazio

Frosinone

Frosinone

Lazio

Frosinone

Fumone

Lazio

Frosinone

Piedimonte San Germano

Lazio

Frosinone

Vicalvi

Lazio

Latina

Latina

Lazio

Latina

Terracina

Lazio

Rieti

Castel Sant'Angelo

Lazio

Rieti

Collevecchio

Lazio

Rieti

Forano

Lazio

Rieti

Rieti

Lazio

Roma

Allumiere

Lazio

Roma

Civitavecchia

Lazio

Roma

Filacciano

Lazio

Roma

Guidonia Montecelio

Lazio

Roma

Nemi

Lazio

Roma

Ponzano Romano

Lazio

Roma

Roma

Lazio

Roma

Vallinfreda

Lazio

Viterbo

Barbarano Romano

Lazio

Viterbo

Proceno

Lazio

Viterbo

Tarquinia

Lazio

Viterbo

Vetralla

Lazio

Viterbo

Viterbo

Liguria

Genova

Carasco

Liguria

Genova

Casarza Ligure

Liguria

Genova

Chiavari

Liguria

Genova

Genova

Liguria

Genova

Rapallo

Liguria

Genova

Sori

Liguria

Genova

Zoagli

Liguria

Imperia

Civezza

Liguria

Imperia

Dolceacqua

Liguria

Imperia

Imperia

Liguria

Imperia

Lucinasco

Liguria

Imperia

Montegrosso Pian Latte

Liguria

Imperia

Pietrabruna

Liguria

Imperia

Sanremo

Liguria

La Spezia

Calice al Cornoviglio

Liguria

La Spezia

La Spezia

Liguria

La Spezia

S. Stefano di Magra

Liguria

La Spezia

Sarzana

Liguria

Savona

Alassio

Liguria

Savona

Albenga

Liguria

Savona

Andora

Liguria

Savona

Savona

Liguria

Savona

Urbe

Liguria

Savona

Varazze

Lombardia

Bergamo

Almeno S. Salvatore

Lombardia

Bergamo

Bergamo

Lombardia

Bergamo

Brembate di Sopra

Lombardia

Bergamo

Fiorano al Serio

Lombardia

Bergamo

Lallio

Lombardia

Bergamo

Madone

Lombardia

Bergamo

Monasterolo del Castello

Lombardia

Bergamo

Roncola

Lombardia

Bergamo

Roncobello

Lombardia

Brescia

Azzano Mella

Lombardia

Brescia

Borno

Lombardia

Brescia

Botticino

Lombardia

Brescia

Brescia

Lombardia

Brescia

Casto

Lombardia

Brescia

Limone sul Garda

Lombardia

Brescia

Offlaga

Lombardia

Brescia

Seniga

Lombardia

Brescia

Travagliato

Lombardia

Brescia

Trenzano

Lombardia

Brescia

Verolavecchia

Lombardia

Como

Alserio

Lombardia

Como

Appiano Gentile

Lombardia

Como

Castelmarte

Lombardia

Como

Cirimido

Lombardia

Como

Como

Lombardia

Como

Erba

Lombardia

Como

Mariano Comense

Lombardia

Como

Montemezzo

Lombardia

Como

Oltrona di San Mamette

Lombardia

Como

Pognana Lario

Lombardia

Como

Sala Comacina

Lombardia

Como

Valmorea

Lombardia

Cremona

Acquanegra Cremonese

Lombardia

Cremona

Annicco

Lombardia

Cremona

Castelleone

Lombardia

Cremona

Cremona

Lombardia

Cremona

Cremosano

Lombardia

Cremona

Grontardo

Lombardia

Cremona

Persico Dosimo

Lombardia

Cremona

Pianengo

Lombardia

Lecco

Imbersago

Lombardia

Lecco

Lecco

Lombardia

Lecco

Merate

Lombardia

Lecco

Molteno

Lombardia

Lecco

Sirtori

Lombardia

Lecco

Sueglio

Lombardia

Lodi

Boffalora d'Adda

Lombardia

Lodi

Casaletto Lodigiano

Lombardia

Lodi

Casalmaiocco

Lombardia

Lodi

Comazzo

Lombardia

Lodi

Cornovecchio

Lombardia

Lodi

Lodi

Lombardia

Mantova

Mantova

Lombardia

Mantova

Piubega

Lombardia

Mantova

Schivenoglia

Lombardia

Mantova

Solferino

Lombardia

Milano

Bernate Ticino

Lombardia

Milano

Bubbiano

Lombardia

Milano

Casorezzo

Lombardia

Milano

Cesate

Lombardia

Milano

Cinisello Balsamo

Lombardia

Milano

Colturano

Lombardia

Milano

Dresano

Lombardia

Milano

Magenta

Lombardia

Milano

Milano

Lombardia

Milano

Monza

Lombardia

Milano

Peschiera Borromeo

Lombardia

Milano

Renate

Lombardia

Milano

Rodano

Lombardia

Milano

Sesto San Giovanni

Lombardia

Milano

Triuggio

Lombardia

Milano

Veduggio con Colzano

Lombardia

Milano

Vimercate

Lombardia

Pavia

Arena Po

Lombardia

Pavia

Bascapè

Lombardia

Pavia

Borgo San Siro

Lombardia

Pavia

Cava Manara

Lombardia

Pavia

Gambolò

Lombardia

Pavia

Magherno

Lombardia

Pavia

Mezzana Rabattone

Lombardia

Pavia

Pavia

Lombardia

Pavia

Robbio

Lombardia

Pavia

San Damiano al Colle

Lombardia

Pavia

Torre D'Arese

Lombardia

Pavia

Torrevecchia Pia

Lombardia

Pavia

Valverde Pv

Lombardia

Sondrio

Bormio

Lombardia

Sondrio

Dubino

Lombardia

Sondrio

Mazzo Di Valtellina

Lombardia

Sondrio

Mese

Lombardia

Sondrio

Sondrio

Lombardia

Varese

Busto Arsizio

Lombardia

Varese

Casciago

Lombardia

Varese

Casorate Sempione

Lombardia

Varese

Galliate Lombardo

Lombardia

Varese

Porto Valtravaglia

Lombardia

Varese

Travedona-Monate

Lombardia

Varese

Varese

Lombardia

Varese

Vizzola Ticino

Marche

Ancona

Agugliano

Marche

Ancona

Ancona

Marche

Ancona

Barbara

Marche

Ancona

Castel Colonna

Marche

Ancona

Fabriano

Marche

Ancona

Falconara Marittima

Marche

Ancona

Jesi

Marche

Ancona

Monsano

Marche

Ancona

Monte San Vito

Marche

Ancona

Osimo

Marche

Ancona

Ostra

Marche

Ancona

Ripe

Marche

Ancona

Rosora

Marche

Ancona

San Marcello

Marche

Ancona

Senigallia

Marche

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno

Marche

Ascoli Piceno

Belmonte Piceno

Marche

Ascoli Piceno

Fermo

Marche

Ascoli Piceno

Folignano

Marche

Ascoli Piceno

Force

Marche

Ascoli Piceno

Monte Giberto

Marche

Ascoli Piceno

Montegranaro

Marche

Ascoli Piceno

Monteleone di Fermo

Marche

Ascoli Piceno

Porto San Giorgio

Marche

Ascoli Piceno

Porto Sant'Elpidio

Marche

Ascoli Piceno

Roccafluvione

Marche

Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto

Marche

Macerata

Acquacanina

Marche

Macerata

Apiro

Marche

Macerata

Cessapalombo

Marche

Macerata

Cingoli

Marche

Macerata

Civitanova Marche

Marche

Macerata

Colmurano

Marche

Macerata

Fiuminata

Marche

Macerata

Macerata

Marche

Macerata

Monte San Giusto

Marche

Macerata

Montecosaro

Marche

Macerata

Pievebovigliana

Marche

Macerata

Potenza Picena

Marche

Macerata

Treia

Marche

Pesaro

Apecchio

Marche

Pesaro

Borgo Pace

Marche

Pesaro

Fano

Marche

Pesaro

Frontino

Marche

Pesaro

Macerata Feltria

Marche

Pesaro

Mercatino Conca

Marche

Pesaro

Monte Grimano

Marche

Pesaro

Montecalvo in Foglia

Marche

Pesaro

Pennabilli

Marche

Pesaro

Pesaro

Marche

Pesaro

San Giorgio di Pesaro

Marche

Pesaro

Urbania

Molise

Campobasso

Boiano

Molise

Campobasso

Campobasso

Molise

Campobasso

Campomarino

Molise

Campobasso

Castropignano

Molise

Campobasso

Cercemaggiore

Molise

Campobasso

Gambatesa

Molise

Campobasso

Limosano

Molise

Campobasso

Lupara

Molise

Campobasso

Mafalda

Molise

Campobasso

Montenero di Bisaccia

Molise

Campobasso

Portocannone

Molise

Campobasso

Tavenna

Molise

Campobasso

Termoli

Molise

Campobasso

Trivento

Molise

Isernia

Acquaviva d'isernia

Molise

Isernia

Agnone

Molise

Isernia

Cantalupo nel Sannio

Molise

Isernia

Carpinone

Molise

Isernia

Castelpizzuto

Molise

Isernia

Filignano

Molise

Isernia

Isernia

Molise

Isernia

Monteroduni

Molise

Isernia

Pizzone

Molise

Isernia

Sesto Campano

Molise

Isernia

Venafro

Piemonte

Alessandria

Acqui Terme

Piemonte

Alessandria

Alessandria

Piemonte

Alessandria

Carpeneto

Piemonte

Alessandria

Casaleggio Boiro

Piemonte

Alessandria

Giarole

Piemonte

Alessandria

Quattordio

Piemonte

Alessandria

Tassarolo

Piemonte

Asti

Asti

Piemonte

Asti

Belveglio

Piemonte

Asti

Castelnuovo Calcea

Piemonte

Asti

Coazzolo

Piemonte

Asti

Tonco

Piemonte

Biella

Biella

Piemonte

Biella

Cavaglià

Piemonte

Biella

Dorzano

Piemonte

Biella

Selve Marcone

Piemonte

Cuneo

Bagnolo Piemonte

Piemonte

Cuneo

Caprauna

Piemonte

Cuneo

Cuneo

Piemonte

Cuneo

Fossano

Piemonte

Cuneo

Lesegno

Piemonte

Cuneo

Roccasparvera

Piemonte

Cuneo

Sale San Giovanni

Piemonte

Cuneo

Serralunga d'Alba

Piemonte

Cuneo

Somano

Piemonte

Novara

Mandello Vitta

Piemonte

Novara

Meina

Piemonte

Novara

Novara

Piemonte

Novara

Oleggio

Piemonte

Novara

Trecate

Piemonte

Torino

Cascinette d'Ivrea

Piemonte

Torino

Cesana Torinese

Piemonte

Torino

Salbertrand

Piemonte

Torino

Salerano Canavese

Piemonte

Torino

Torino

Piemonte

Torino

Torre Canavese

Piemonte

Verbania

Caprezzo

Piemonte

Verbania

Crevola d'Ossola

Piemonte

Verbania

Ornavasso

Piemonte

Verbania

S. Maria Maggiore

Piemonte

Verbania

Verbania

Piemonte

Verbania

Villette

Piemonte

Vercelli

Crescentino

Piemonte

Vercelli

Desana

Piemonte

Vercelli

Saluggia

Piemonte

Vercelli

Vercelli

Puglia

Bari

Altamura

Puglia

Bari

Andria

Puglia

Bari

Bari

Puglia

Bari

Barletta

Puglia

Bari

Bisceglie

Puglia

Bari

Bitetto

Puglia

Bari

Corato

Puglia

Bari

Gioia del Colle

Puglia

Bari

Molfetta

Puglia

Bari

Noicattaro

Puglia

Bari

Palo del Colle

Puglia

Bari

Rutigliano

Puglia

Bari

Ruvo di Puglia

Puglia

Bari

Triggiano

Puglia

Brindisi

Brindisi

Puglia

Brindisi

Francavilla Fontana

Puglia

Brindisi

Mesagne

Puglia

Brindisi

Ostuni

Puglia

Foggia

Casalvecchio di Puglia

Puglia

Foggia

Cerignola

Puglia

Foggia

Deliceto

Puglia

Foggia

Foggia

Puglia

Foggia

Isole Tremiti

Puglia

Foggia

Margherita di Savoia

Puglia

Foggia

Monte Sant'Angelo

Puglia

Foggia

Motta Montecorvino

Puglia

Foggia

Pietramontecorvino

Puglia

Foggia

Vico del Gargano

Puglia

Lecce

Alliste

Puglia

Lecce

Corigliano d'Otranto

Puglia

Lecce

Galatone

Puglia

Lecce

Gallipoli

Puglia

Lecce

Lecce

Puglia

Lecce

Sanarica

Puglia

Lecce

Ugento

Puglia

Taranto

Manduria

Puglia

Taranto

Pulsano

Puglia

Taranto

Statte

Puglia

Taranto

Taranto

Sardegna

Cagliari

Assemini

Sardegna

Cagliari

Cagliari

Sardegna

Cagliari

Carbonia

Sardegna

Cagliari

Decimomannu

Sardegna

Cagliari

Iglesias

Sardegna

Cagliari

Monserrato

Sardegna

Cagliari

Portoscuso

Sardegna

Cagliari

Quartu Sant'Elena

Sardegna

Cagliari

San Giovanni Suergiu

Sardegna

Cagliari

Sant'Antioco

Sardegna

Cagliari

Selargius

Sardegna

Cagliari

Senorbì

Sardegna

Cagliari

Villacidro

Sardegna

Cagliari

Villaputzu

Sardegna

Nuoro

Baunei

Sardegna

Nuoro

Cardedu

Sardegna

Nuoro

Desulo

Sardegna

Nuoro

Lei

Sardegna

Nuoro

Macomer

Sardegna

Nuoro

Nuoro

Sardegna

Nuoro

Oliena

Sardegna

Nuoro

Ollolai

Sardegna

Nuoro

Posada

Sardegna

Nuoro

San Teodoro Nu

Sardegna

Nuoro

Serri

Sardegna

Nuoro

Sindia

Sardegna

Nuoro

Villagrande Strisaili

Sardegna

Oristano

Boroneddu

Sardegna

Oristano

Cabras

Sardegna

Oristano

Cuglieri

Sardegna

Oristano

Mogorella

Sardegna

Oristano

Morgongiori

Sardegna

Oristano

Nughedu Santa Vittoria

Sardegna

Oristano

Oristano

Sardegna

Oristano

Palmas Arborea

Sardegna

Oristano

Paulilatino

Sardegna

Oristano

Pompu

Sardegna

Oristano

Ruinas

Sardegna

Oristano

Scano di Montiferro

Sardegna

Oristano

Simala

Sardegna

Oristano

Zeddiani

Sardegna

Sassari

Alghero

Sardegna

Sassari

Arzachena

Sardegna

Sassari

Olbia

Sardegna

Sassari

Plaghe

Sardegna

Sassari

Porto Torres

Sardegna

Sassari

Sassari

Sardegna

Sassari

Sorso

Sardegna

Sassari

Torralba

Sicilia

Agrigento

Agrigento

Sicilia

Agrigento

Alessandria della Rocca

Sicilia

Agrigento

Comitini

Sicilia

Agrigento

Favara

Sicilia

Agrigento

Menfi

Sicilia

Agrigento

Naro

Sicilia

Agrigento

Palma di Montechiaro

Sicilia

Agrigento

Realmonte

Sicilia

Caltanisetta

Bompensiere

Sicilia

Caltanisetta

Caltanissetta

Sicilia

Caltanisetta

Gela

Sicilia

Caltanisetta

Resuttano

Sicilia

Catania

Aci Catena

Sicilia

Catania

Acireale

Sicilia

Catania

Adrano

Sicilia

Catania

Belpasso

Sicilia

Catania

Biancavilla

Sicilia

Catania

Catania

Sicilia

Catania

Mascali

Sicilia

Catania

Piedimonte Etneo

Sicilia

Catania

Ramacca

Sicilia

Catania

Tremestieri Etneo

Sicilia

Enna

Enna

Sicilia

Enna

Nicosia

Sicilia

Enna

Villarosa

Sicilia

Messina

Barcellona Pozzo di Gotto

Sicilia

Messina

Fiumedinisi

Sicilia

Messina

Furnari

Sicilia

Messina

Gallodoro

Sicilia

Messina

Librizzi

Sicilia

Messina

Limina

Sicilia

Messina

Messina

Sicilia

Messina

Moio Alcantara

Sicilia

Messina

Montalbano Elicona

Sicilia

Palermo

Aliminusa

Sicilia

Palermo

Borgetto

Sicilia

Palermo

Cerda

Sicilia

Palermo

Lercara Friddi

Sicilia

Palermo

Monreale

Sicilia

Palermo

Palermo

Sicilia

Palermo

Santa Cristina Gela

Sicilia

Palermo

Termini Imerese

Sicilia

Palermo

Villabate

Sicilia

Ragusa

Chiaramonte Gulfi

Sicilia

Ragusa

Monterosso Almo

Sicilia

Ragusa

Ragusa

Sicilia

Siracusa

Francofonte

Sicilia

Siracusa

Melilli

Sicilia

Siracusa

Siracusa

Sicilia

Trapani

Marsala

Sicilia

Trapani

Partanna

Sicilia

Trapani

Trapani

Toscana

Arezzo

Arezzo

Toscana

Arezzo

Caprese Michelangelo

Toscana

Arezzo

Cortona

Toscana

Arezzo

Lucignano

Toscana

Arezzo

Subbiano

Toscana

Firenze

Barberino Val d'Elsa

Toscana

Firenze

Certaldo

Toscana

Firenze

Firenze

Toscana

Firenze

San Godenzo

Toscana

Firenze

Vicchio

Toscana

Grosseto

Campagnatico

Toscana

Grosseto

Castiglione della Pescaia

Toscana

Grosseto

Follonica

Toscana

Grosseto

Grosseto

Toscana

Grosseto

Roccastrada

Toscana

Livorno

Bibbona

Toscana

Livorno

Campiglia Marittima

Toscana

Livorno

Castagneto Carducci

Toscana

Livorno

Livorno

Toscana

Livorno

Rosignano Marittimo

Toscana

Lucca

Fabbriche di Vallico

Toscana

Lucca

Lucca

Toscana

Lucca

Montecarlo

Toscana

Lucca

Viareggio

Toscana

Massa Carrara

Carrara

Toscana

Massa Carrara

Massa

Toscana

Pisa

Cascina

Toscana

Pisa

Palaia

Toscana

Pisa

Pisa

Toscana

Pisa

Pontedera

Toscana

Pisa

Terricciola

Toscana

Pistoia

Abetone

Toscana

Pistoia

Agliana

Toscana

Pistoia

Montale

Toscana

Pistoia

Montecatini Terme

Toscana

Pistoia

Pescia

Toscana

Pistoia

Pistoia

Toscana

Prato

Carmignano

Toscana

Prato

Prato

Toscana

Siena

Asciano

Toscana

Siena

Buonconvento

Toscana

Siena

Poggibonsi

Toscana

Siena

Radicandoli

Toscana

Siena

Rapolano Terme

Toscana

Siena

Siena

Trento

Trento

Arco

Trento

Trento

Avio

Trento

Trento

Castelnuovo

Trento

Trento

Capriana

Trento

Trento

Cimone

Trento

Trento

Cloz

Trento

Trento

Daiano

Trento

Trento

Fondo

Trento

Trento

Garniga

Trento

Trento

Isera

Trento

Trento

Lavis

Trento

Trento

Levico Terme

Trento

Trento

Lisignago

Trento

Trento

Palù del Fersina

Trento

Trento

Pergine Valsugana

Trento

Trento

Pinzolo

Trento

Trento

Rovereto

Trento

Trento

Stenico

Trento

Trento

Ton

Trento

Trento

Trento

Trento

Trento

Varena

Trento

Trento

Vigolo Vattaro

Trento

Trento

Ziano di Fiemme

Umbria

Perugia

Assisi

Umbria

Perugia

Bastia Umbra

Umbria

Perugia

Bettona

Umbria

Perugia

Bevagna

Umbria

Perugia

Cascia

Umbria

Perugia

Castiglione del Lago

Umbria

Perugia

Città della Pieve

Umbria

Perugia

Città di Castello

Umbria

Perugia

Foligno

Umbria

Perugia

Fratta Todina

Umbria

Perugia

Gualdo Cattaneo

Umbria

Perugia

Gubbio

Umbria

Perugia

Lisciano Niccone

Umbria

Perugia

Montefalco

Umbria

Perugia

Panicale

Umbria

Perugia

Perugina

Umbria

Perugia

San Giustino

Umbria

Perugia

Scheggia e Pascelupo

Umbria

Perugia

Sellano

Umbria

Perugia

Sigillo

Umbria

Perugia

Spello

Umbria

Perugia

Spoleto

Umbria

Perugia

Todi

Umbria

Perugia

Torgiano

Umbria

Perugia

Trevi

Umbria

Perugia

Umbertide

Umbria

Terni

Allerona

Umbria

Terni

Amelia

Umbria

Terni

Narni

Umbria

Terni

Orvieto

Umbria

Terni

Polino

Umbria

Terni

Terni

Valle d'Aosta

Aosta

Allein

Valle d'Aosta

Aosta

Aosta

Valle d'Aosta

Aosta

Ayas

Valle d'Aosta

Aosta

Brissogne

Valle d'Aosta

Aosta

Chamois

Valle d'Aosta

Aosta

Chatillon

Valle d'Aosta

Aosta

Courmayeur

Valle d'Aosta

Aosta

Doues

Valle d'Aosta

Aosta

Etroubles

Valle d'Aosta

Aosta

Gaby

Valle d'Aosta

Aosta

Gressan

Valle d'Aosta

Aosta

Hone

Valle d'Aosta

Aosta

Introd

Valle d'Aosta

Aosta

Jovencan

Valle d'Aosta

Aosta

La Salle

Valle d'Aosta

Aosta

Montjovet

Valle d'Aosta

Aosta

Nus

Valle d'Aosta

Aosta

Ollomont

Valle d'Aosta

Aosta

Pollein

Valle d'Aosta

Aosta

Pont Saint Martin

Valle d'Aosta

Aosta

Pontboset

Valle d'Aosta

Aosta

Pontey

Valle d'Aosta

Aosta

Prè Saint Didier

Valle d'Aosta

Aosta

Quart

Valle d'Aosta

Aosta

Roisan

Valle d'Aosta

Aosta

Saint Marcel

Valle d'Aosta

Aosta

Saint Pierre

Valle d'Aosta

Aosta

Saint Vincent

Valle d'Aosta

Aosta

Sarre

Valle d'Aosta

Aosta

Valsavarenche

Veneto

Belluno

Belluno

Veneto

Belluno

Calalzo di Cadore

Veneto

Belluno

Feltre

Veneto

Belluno

Livinallongo del Col di Lana

Veneto

Belluno

Longarone

Veneto

Belluno

S. Stefano di Cadore

Veneto

Padova

Borgoricco

Veneto

Padova

Campodarsego

Veneto

Padova

Campodoro

Veneto

Padova

Curtarolo

Veneto

Padova

Padova

Veneto

Padova

Piove di Sacco

Veneto

Padova

Solesino

Veneto

Rovigo

Adria

Veneto

Rovigo

Badia Polesine

Veneto

Rovigo

Canda

Veneto

Rovigo

Papozze

Veneto

Rovigo

Rovigo

Veneto

Rovigo

S. Martino di Venezze

Veneto

Rovigo

Taglio di Po

Veneto

Treviso

Cappella Maggiore

Veneto

Treviso

Treviso

Veneto

Venezia

Musile di Piave

Veneto

Venezia

Noventa di Piave

Veneto

Venezia

Venezia

Veneto

Verona

Cerea

Veneto

Verona

Gazzo Veronese

Veneto

Verona

Legnago

Veneto

Verona

Tregnago

Veneto

Verona

Verona

Veneto

Verona

Veronella

Veneto

Verona

Altavilla Vicentina

Veneto

Vicenza

Arzignano

Veneto

Vicenza

Cogollo del Cengio

Veneto

Vicenza

Isola Vicentina

Veneto

Vicenza

Longare

Veneto

Vicenza

Mason Vicentino

Veneto

Vicenza

Romano d'Ezzelino

Veneto

Vicenza

Rosà

Veneto

Vicenza

Tonezza del Cimone

Veneto

Vicenza

Valdagno

Veneto

Vicenza

Vicenza