Roma, 18 novembre 2017, ore 09.29
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Circolari

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Circolari > 2007 > Circolare del 4 settembre 2007 n. 29

Articolo 48-bis del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602 - Disposizioni sui pagamenti di importo superiore a diecimila euro da parte delle Pubbliche Amministrazioni – Ulteriori istruzioni applicative

Con la circolare n. 28 del 6 agosto 2007 sono state diramate le prime istruzioni operative in ordine all'applicazione dell'articolo 48-bis del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602 - disposizione introdotta dall'articolo 2, comma 9, del decreto-legge 3 ottobre 2006, n. 262, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2006, n. 286.
Il citato articolo 48-bis dispone che le Amministrazioni Pubbliche e le società a prevalente partecipazione pubblica, prima di effettuare, a qualunque titolo, il pagamento di un importo superiore a diecimila euro, verificano, anche in via telematica, se il beneficiario è inadempiente all'obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento per un ammontare complessivo pari almeno a detto importo e, in caso affermativo, non procedono al pagamento, segnalando la circostanza all'agente della riscossione competente per territorio ai fini dell'esercizio dell'attività di riscossione delle somme iscritte a ruolo.
Ciò premesso, con la presente circolare vengono fornite ulteriori istruzioni e precisazioni di natura operativa, con particolare riguardo:
- all'acquisizione, da parte dell'Amministrazione che deve disporre il pagamento, della dichiarazione sostitutiva resa dal beneficiario;
- ai pagamenti aventi carattere periodico a favore di uno stesso beneficiario;
- alle modalità di controllo delle dichiarazioni sostitutive rese.