Roma, 19 novembre 2017, ore 12.58
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Circolari

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Circolari > 2009 > Circolare del 30 giugno 2009 n. 23

Beni mobili di proprietà dello Stato – Articolo 30 del D.P.R. 4 settembre 2002, n. 254, recante disposizioni in caso di ritardata o mancata resa della contabilità – Indicazioni operative per il trattamento delle inadempienze

L'articolo 30 del D.P.R. 4 settembre 2002, n. 254, recante il regolamento concernente le gestioni dei consegnatari e dei cassieri delle amministrazioni dello Stato, prevede che, in caso di ritardata o mancata resa della contabilità amministrativa, si applicano, ad iniziativa del direttore dell'ufficio riscontrante, le disposizioni di cui all'articolo 9, comma 8, del D.P.R. n. 367/1994. Con la presente circolare si fornisce una corretta interpretazione della normativa in questione e si diramano le relative istruzioni operative per una sua puntuale applicazione.