Roma, 23 novembre 2017, ore 19.37
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Circolari

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Circolari > 2010 > Circolare del 17 settembre 2010, n. 33

Consistenza e variazione dei beni patrimoniali di proprietà delle Istituzioni Scolastiche. Soppressione del modello denominato ''Prospetto A''

La soppressione del modello denominato ''Prospetto A'' relativo alla consistenza e variazione dei beni patrimoniali di proprietà delle istituzioni scolastiche scaturisce dalla constatazione che taluni elementi raccolti con lo stesso possono ritenersi superati, anche a seguito della diffusione della classificazione SEC 95 (Regolamento n. 2223/96 del Consiglio del 25 giugno 1996 relativo al Sistema europeo dei conti nazionali e regionali della Comunità), ancorchè attualmente obbligatoria per le sole Amministrazioni centrali dello Stato; inoltre, si è constatato che attraverso apposite procedure informatiche è possibile ricavare i dati patrimoniali delle Istituzioni scolastiche, utilizzando allo scopo le risultanze presenti nell'applicativo ''Athena 2''. Pertanto, preso atto delle circostanze che hanno progressivamente ridotto l'importanza dei dati veicolati dal Prospetto ''A'', si dispone, in coerenza alle esigenze di semplificazione amministrativa, la soppressione dell'obbligo di compilare e trasmettere il menzionato Prospetto ''A'', a partire dal conto consuntivo dell'esercizio finanziario 2010.