Roma, 24 novembre 2017, ore 06.49
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Circolari

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Circolari > 2010 > Circolare dell'8 febbraio 2010, n. 5

Istruzioni sulle modalità di invio dei dati di monitoraggio degli interventi della politica regionale unitaria 2007/2013

La circolare impartisce istruzioni per le Amministrazioni centrali dello Stato, le Regioni e le province Autonome di Trento e Bolzano per l'invio dei dati riguardanti il monitoraggio degli interventi di politica regionale comunitaria e nazionale, in applicazione del Quadro Strategico Nazionale 2007/2013. Premesso che le Autorità di gestione degli interventi, designate da ciascuna Amministrazione, devono rilevare i dati relativi ai progetti finanziati ed inserirli nel Sistema Unico di Monitoraggio nazionale, con la circolare in questione viene stabilito lo scadenzario per le attività di validazione dei predetti dati da parte delle Autorità di gestione, validazione propedeutica al consolidamento delle informazioni ed alla loro divulgazione agli interlocutori istituzionali comunitari e nazionali. In base a quanto stabilito nella circolare, le Amministrazioni dovranno rispettare i seguenti termini per le attività di validazione dei dati, in relazione a ciascuna scadenza bimestrale: "stato di attuazione al 1° bimestre", la validazione deve avvenire entro il 23 marzo di ciascun anno; "stato di attuazione al 2° bimestre", la validazione deve avvenire entro il 23 maggio di ciascun anno; "stato di attuazione al 3° bimestre", la validazione deve avvenire entro il 23 luglio di ciascun anno; "stato di attuazione al 4° bimestre", la validazione deve avvenire entro il 23 settembre di ciascun anno; "stato di attuazione al 5° bimestre, la validazione deve avvenire entro il 23 novembre di ciascun anno; "stato di attuazione al 6° bimestre", la validazione deve avvenire entro il 23 gennaio di ciascun anno. In merito alle modalità di validazione, la circolare fa rinvio alle procedure tecniche di sistema, enunciate nella documentazione disponibile sul portale IGRUE all'indirizzo http://igrue.tesoro.it/ accedendo alla sezione "Manualistica Esterni".