Roma, 22 novembre 2017, ore 04.47
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Circolari

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Circolari > 2011 > Circolare del 16 dicembre 2011, n. 32

Indicazioni operative in relazione alle istruzioni emanate con la circolare del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 1° dicembre 2011, n. 8910, per il rinnovo degli inventari dei beni appartenenti alle Istituzioni scolastiche statali, con riferimento alla situazione esistente al 31 dicembre 2011.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha redatto – con la collaborazione tecnica del Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato, Ispettorato Generale di Finanza – la circolare datata 1° dicembre 2011, n. 8910, volta a fornire apposite istruzioni alle Istituzioni scolastiche statali in ordine all’applicazione delle prescrizioni recate dall’articolo 24, comma 9, del D.I. 1° febbraio 2001, n. 44, che contempla il rinnovo degli inventari e la rivalutazione dei beni almeno ogni dieci anni. In applicazione del menzionato articolo 24, è stato stabilito che il rinnovo degli inventari va effettuato con riferimento alla situazione dei beni esistente al 31 dicembre 2011, per cui le relative risultanze dovranno essere contabilizzate nel conto consuntivo dell’esercizio finanziario 2011. Ciò premesso, con la presente circolare, si forniscono alcune utili indicazioni aggiuntive attinenti alle operazioni di rinnovazione degli inventari nonché all’attività di riscontro e di controllo, non solo di natura contabile, svolta dai revisori dei conti presso le Istituzioni scolastiche statali.