Roma, 22 novembre 2017, ore 14.02
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Circolari

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Circolari > 2013 > Circolare del 24 aprile 2013, n. 20

Dematerializzazione del Rendiconto generale dello Stato - sperimentazione per l’esercizio finanziario 2012.

Come precisato nella Circolare del 15 marzo 2013, n. 14 (Rendiconto generale dello Stato per l'esercizio finanziario 2012), quest'anno il processo di dematerializzazione del documento verrà condotto in via sperimentale, parallelamente al consueto formato cartaceo. Entrambi i formati del Rendiconto - cartaceo e digitale - andranno comunque prodotti, trasmessi alla Corte dei conti e parificati entro i termini previsti dalla normativa vigente e, affinché ciò avvenga anche per la procedura sperimentale, è essenziale un rigoroso rispetto delle scadenze indicate in questa circolare, che sono pertanto improrogabili. La presente circolare fornisce, inoltre, istruzioni operative per l'effettuazione della dematerializzazione sperimentale del Rendiconto generale dello Stato per l'esercizio 2012.