Roma, 23 novembre 2017, ore 19.36
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Circolari

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Circolari > 2013 > Circolare del 27 novembre 2013, n. 41

Rendiconto generale dello Stato per l’esercizio finanziario 2013, anticipazioni sulla dematerializzazione della rendicontazione delle poste patrimoniali

Il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ha provveduto in accordo con la Corte dei Conti all'individuazione di soluzioni applicative ed organizzative per la gestione e l'invio in formato digitale dei documenti di consuntivo. Per il rendiconto generale a partire dall'esercizio 2013 la produzione dell'atto avverrà esclusivamente in modalità dematerializzata e considerata l'ingente mole documentale, della documentazione probatoria delle variazioni contabili delle poste patrimoniali, la numerosa presenza di atti e prodotti non estraibili dal sistema informativo della Ragioneria Generale dello Stato si è reso necessario anticipare agli Uffici Centrali del Bilancio e alle coesistenti amministrazioni le principali novità sulle procedure previste per il consuntivo dell'esercizio finanziario 2013.