Roma, 19 novembre 2017, ore 15.25
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Guida al sito

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Guida al sito > L'accessibilità

RGS - Guida al sito - L'accessibilità

L'accessibilità e l'usabilità

La gestione del sito internet RGS viene effettuata tramite un prodotto di web content management, consentendo la separazione della struttura dai contenuti. Le pagine di navigazione, che aggregano sia funzioni che contenuti documentali, necessitano dell'intervento di almeno tre attori: gli informatici che hanno sviluppato le funzioni e la struttura del sito (informatici che conoscono le regole tecniche per produrre codice HTML accessibile secondo la Legge Stanca); il team di pubblicazione che, con opportune regole di workflow, pubblica i contenuti documentali sul sito (il team di pubblicazione non ha conoscenze tecniche di programmazione) e i tecnici di economia (ovvero i dipendenti della RGS) che organizzano e gestiscono la documentazione da pubblicare sul sito internet, nonché producono la documentazione stessa. Poiché il risultato di questi tre attori deve produrre pagine accessibili ai sensi della Legge Stanca, il nostro approccio per l'accessibilità del nuovo sito internet RGS è stato quello di partire prima dall'accessibilità della struttura, e poi affrontare quella documentale, consentendo l'inserimento di documenti accessibili in una pagina con struttura anch'essa accessibile.

La struttura del sito è stata sviluppata seguendo i 22 requisiti della Legge Stanca. Dal punto di vista tecnico, tale struttura è stata sviluppata:

  • senza usare animazioni flash
  • senza usare immagini in movimento
  • senza usare frame
  • evitando i colori forti e violenti (ad esempio il rosso)
  • aggiungendo testo alternativo a tutte le immagini significative inserite nella struttura
  • mappando i file immagine
  • raggruppando i link per aree di appartenenza (funzione che aiuta i non vedenti nella navigazione nel sito)

Per quello che riguarda i documenti, stiamo completando la modifica di alcune pagine di navigazione affinché risultino anch'esse conformi alla Legge Stanca (DTDStrict) in modo da poter richiede, a breve, l'applicazione del logo di accessibilità.

La navigazione del sito internet RGS, impostata per macroargomenti, risulta essere abbastanza semplice, i titoli utilizzati per indicare le aree ed i documenti sono chiari anche per utenti non esperti della materia, il gergo tecnico è demandato ai contenuti dei documenti.

La testata riporta le stesse funzionalità in tutte le pagine di navigazione del sito, facilitando l'utente nella sua navigazione in internet permettendogli di trovare in ogni pagina le stesse funzioni nella stessa posizione. In ogni pagina è presente il percorso di navigazione che consente all'utente di avere immediatamente la rappresentazione della sua posizione all'interno del sito. È inoltre presente la funzione "Mappa del sito" che offre immediatamente visibilità di tutte le aree presenti sul sito stesso. E' presente anche una funzionalità, "Contattaci", consente di contattare un referente della Ragioneria per richiedere informazioni, inviare suggerimenti e commenti, segnalare problemi.

Le pagine di navigazione ed i documenti sono per la maggior parte con testo nero o blu scuro su sfondo bianco, creando un buon contrasto per la loro visualizzazione.

Il colore principale utilizzato è il blu, che oltre a riagganciarsi al colore del Portale MEF, è anche un colore riposante che non disturba durante la navigazione. La grafica è gradevole ed accattivante ed è stata implementata seguendo le linee guida di accessibilità.

Si fa presente che l'accessibilità va considerata solo per tutto ciò che è contenuto nel sito internet RGS, non nei link esterni in esso contenuti.