Roma, 19 novembre 2017, ore 17.08
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
Ispettorati Generali
Ispettorato Generale per gli affari economici
- I.G.A.E. –
Ispettore Generale Capo: DAL VERME dott.ssa Alessandra
Via XX Settembre, 97 00187 Roma
tel.:+39 06 4761 4545
fax:+39 06 4743 280

L'Ispettorato generale per gli affari economici si articola in 10 uffici dirigenziali non generali, i cui compiti sono definiti ai sensi dell’articolo 1, comma 2, del DPCM 67/2013 e svolge le seguenti funzioni:

a) attività normativa, di consulenza e di coordinamento in materia di interventi pubblici nei diversi settori dell'economia e di politiche degli investimenti pubblici, ai fini della valutazione dell'impatto sulle politiche finanziarie e di bilancio e relativo monitoraggio;
b) consulenza e coordinamento - per quanto di competenza del Dipartimento - ai fini dell'attività pre-deliberativa del CIPE e connessi adempimenti di attuazione; partecipazione in rappresentanza del Dipartimento alle relative riunioni;
c) valutazione degli effetti in ambito nazionale delle norme e delle politiche comunitarie ed extracomunitarie nelle materie di competenza;
d) valutazione della fattibilità ed impatto economico-finanziario dei provvedimenti e della normativa di attuazione delle materie di competenza;
e) rapporti con gli organismi internazionali nelle materie di competenza;
f) attività di raccordo con le altre strutture di livello dirigenziale generale ai fini dello svolgimento dell'attività prelegislativa di competenza del Dipartimento.
Ufficio I
Attività di supporto alla funzione di vertice dell'Ispettorato. Affari generali e di segreteria. Adempimenti in materia di gestione del personale dell'Ispettorato. Organizzazione delle attività trasversali afferenti la competenza di più uffici dell'Ispettorato. Supporto all'attività pre-legislativa nelle materie di competenza dell'Ispettorato.
Dirigente: SALUSTRI dott. Sergio
tel.: +39 06 4761 4545-6
fax: +39 06 4761 3280
Ufficio II
Coordinamento dell'attività pre-legislativa, nonché di quella pre-deliberativa del CIPE nei settori delle infrastrutture, dei trasporti, dell'edilizia pubblica e delle politiche abitative, di programmazione degli interventi in favore delle aree sottoutilizzate e per il riequilibrio territoriale tra le diverse aree del Paese. Coordinamento, per quanto di competenza dell'Ispettorato, dell'attività di regolazione dei servizi pubblici - direttive su sistemi tariffari e linee guida - e dell'attività negoziale - convenzioni e contratti - e non negoziale - atti concessori - nei settori autostradale, ferroviario, aeroportuale e del cabotaggio marittimo. Coordinamento delle attività di consulenza tecnico-contabile e finanziaria nelle materie e nei settori di competenza. Coordinamento delle attività di monitoraggio dell'Ispettorato.
Dirigente: MANGANI Caterina
tel.: +39 06 4761 8715
fax:+39 06 4761 0134
Ufficio III
Coordinamento dell'attività pre-legislativa, nonché di quella pre-deliberativa e del CIPE nei settori aerospaziale, aeronavale e industrie della difesa, della ricerca e innovazione tecnologica, comunicazioni, editoria, assicurazioni, casse conguaglio, albi e tariffe professionali, delle politiche agricole, alimentari e forestali, nonché in materia di sviluppo economico, competitività delle imprese, politiche di approvvigionamento energetico e di beni ed attività culturali, spettacolo, sport e turismo, politiche giovanili. Coordinamento delle attività di consulenza tecnico-contabile e finanziaria nonché di studio e approfondimento sui profili economico-giuridici riguardanti le materie e nei settori di competenza.
Dirigente: ZAMBUTO dott. Paolo
tel.: +39 06 4761 6260
fax: +39 06 4761 6707
Ufficio IV
Coordinamento dell'attività pre-legislativa di competenza dell'Ispettorato, relativa ai provvedimenti rientranti nella manovra finanziaria, ai documenti di programmazione economico-finanziaria, a provvedimenti di carattere trasversale e di semplificazione, nonché dell'attività prelegislativa in materia di tutela dell'ambiente, del territorio e del mare, protezione civile e ratifica degli accordi internazionali. Coordinamento delle attività di consulenza tecnico-contabile e finanziaria nonché di studio e approfondimento sui profili economico-giuridici riguardanti le materie e nei settori di competenza. Coordinamento dell'attività riguardante la cooperazione con i Paesi in via di sviluppo, i rapporti finanziari e di bilancio con organismi internazionali diversi dall'Unione europea e la partecipazione ai relativi organi direttivi e finanziari.
Dirigente: CANTALE dott. Fabio
tel.: +39 06 4761 4692
fax: +39 06 4761 0543
Ufficio V
Monitoraggio degli interventi di spesa sul territorio e degli atti convenzionali e contrattuali, riguardanti i settori di competenza dell'Ispettorato. Esame e trattazione dei documenti programmatici di settore, dei provvedimenti legislativi e relativi atti di attuazione, anche di natura contrattuale e convenzionale, in materia di tracciabilità della spesa e trasparenza negli investimenti pubblici. Sviluppo e coordinamento dei sistemi informativi interni all'Ispettorato e integrazione con i sistemi informativi esterni ai fini della tracciabilità della spesa pubblica nei settori di competenza dell'Ispettorato. Analisi e studi, in raccordo con gli altri uffici dell'Ispettorato, nei settori di competenza dell'Ispettorato.
Dirigente: PIEPOLI dott. Marco
tel.: +39 06 4761 0167
fax:
Ufficio VI
Esame e trattazione, ai fini della valutazione dell'impatto sulle politiche finanziarie e di bilancio e della coerenza con i documenti programmatici di finanza pubblica e di settore, degli affari e dei provvedimenti legislativi in materia di sviluppo economico, di ricerca, di innovazione tecnologica, di politiche dell'approvvigionamento energetico e casse conguaglio, di competitività delle imprese e del commercio internazionale, nonché nei settori aerospaziale, aeronavale e dell'industria della difesa, delle politiche agricole, alimentari e forestali, dei beni culturali, editoria, comunicazioni, turismo, spettacolo. Attività normativa secondaria e di consulenza tecnico contabile e finanziaria, attività pre-deliberativa del CIPE concernente gli interventi nei settori di competenza e relativi contratti di programma e di servizio. Esame degli effetti in ambito nazionale delle norme e delle politiche comunitarie nei settori di competenza e trattazione nelle sedi internazionali delle materie di competenza. Analisi dei documenti programmatici di settore e verifica della coerenza con gli obiettivi e la valutazione, anche attraverso le attività di monitoraggio.
Dirigente: CAUTELA dott. Pierpaolo
tel.: +39 
fax: +39 
Ufficio VII
Esame e trattazione, ai fini della valutazione dell'impatto sulle politiche finanziarie e di bilancio e della coerenza con i documenti programmatici di finanza pubblica e di settore, degli affari e dei provvedimenti legislativi in materia di sistemi di trasporto e comunicazione nazionali ed internazionali, nonché in materia di interventi nei settori navale ed armatoriale. Attività normativa secondaria e di consulenza tecnico-contabile e finanziaria, attività pre-deliberativa del CIPE nei settori di competenza. Attività di regolazione dei servizi pubblici, disciplina dei sistemi tariffari e attività negoziale e non negoziale - convenzioni, contratti e atti concessori - nei settori ferroviario, aeroportuale e del cabotaggio marittimo. Esame degli effetti in ambito nazionale delle norme e delle politiche comunitarie nei settori di competenza e trattazione nelle sedi internazionali delle materie di competenza. Analisi dei documenti programmatici di settore e verifica della coerenza con gli obiettivi e la valutazione, anche attraverso le attività di monitoraggio.
Dirigente: CAPPAI dott.ssa Patrizia
tel.: +39 06 4761 6867
fax: +39 06 4761 0561
Ufficio VIII
Esame e trattazione, ai fini della valutazione dell'impatto sulle politiche finanziarie e di bilancio e della coerenza con i documenti programmatici di finanza pubblica e di settore, degli affari e dei provvedimenti legislativi nei settori della protezione civile, in fase emergenziale e post- emergenziale, della tutela dell'ambiente, del territorio e del mare, sport e politiche giovanili, assicurazioni, albi e tariffe professionali. Esame e trattazione dei provvedimenti concernenti la semplificazione amministrativa. Attività di supporto alla Conferenza unificata e alla Conferenza Stato-Regioni nelle materie di competenza dell'Ispettorato. Attività normativa secondaria e di consulenza tecnico-contabile e finanziaria, attività pre-deliberativa del CIPE, nei settori di competenza. Esame degli effetti in ambito nazionale delle norme e delle politiche comunitarie nei settori di competenza e trattazione nelle sedi internazionali delle materie di competenza. Analisi dei documenti programmatici di settore e verifica della coerenza con gli obiettivi e la valutazione, anche attraverso le attività di monitoraggio.
Dirigente: POZONE dott.ssa Maria Luisa
tel.:
fax: +39 06 4761 4730
Ufficio IX
Rapporti con gli organismi internazionali diversi dall'Unione europea, ivi inclusa la partecipazione ai relativi organi direttivi e finanziari. Esame e trattazione dei provvedimenti legislativi di ratifica ed attuazione di accordi internazionali. Esame e trattazione degli affari in materia di cooperazione con i Paesi in via di sviluppo e riguardanti la preparazione dei grandi eventi. Esame e trattazione, ai fini della valutazione dell'impatto sulle politiche finanziarie e di bilancio e della coerenza con i documenti programmatici di finanza pubblica degli affari riguardanti i settori di competenza. Supporto all'attività di monitoraggio svolta dall'Ispettorato nei settori di competenza.
Dirigente: VIZZINI dott. Salvatore Sebastiano
tel.: +39 06 4761 0118
fax: +39 06 4761 7659
Ufficio X
Esame e trattazione, ai fini della valutazione dell'impatto sulle politiche finanziarie e di bilancio e della coerenza con i documenti programmatici di finanza pubblica e di settore, degli affari e dei provvedimenti legislativi in materia di investimenti pubblici e privati nei settori delle infrastrutture, edilizia pubblica, politiche abitative, nonché della programmazione degli interventi in favore delle aree sottoutilizzate e per il riequilibrio territoriale tra le diverse aree del Paese. Esame e trattazione degli investimenti nel settore ferroviario, stradale e autostradale , dei relativi contratti di programma e di servizio e atti convenzionali, anche con riguardo agli aspetti di regolazione applicabili. Attività pre-deliberativa del CIPE nei settori di competenza e con riguardo alla programmazione della spesa per investimenti. Attività normativa secondaria e di consulenza tecnico-contabile e finanziaria, concernente gli interventi nei settori di competenza. Esame degli effetti in ambito nazionale delle norme e delle politiche comunitarie nei settori di competenza e trattazione nelle sedi internazionali delle materie di competenza. Analisi dei documenti programmatici di settore e verifica della coerenza con gli obiettivi e la valutazione, anche attraverso le attività di monitoraggio.
Dirigente: vacante
tel.:
fax:
e-mail: