Roma, 18 novembre 2017, ore 12.52
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
Ispettorati Generali
Ispettorato generale per la contabilità e la finanza pubblica
- I.Ge.Co.Fi.P. -
Direttore Generale: ITALIA dott. Pier Paolo
Via XX Settembre, 97 00187 Roma
tel.: +39 06 4761 0566-7-8
fax:

 

L'Ispettorato generale per la contabilità e la finanza pubblica, si articola in 8 uffici dirigenziali non generali i cui compiti sono definiti ai sensi dell’articolo 1, comma 2, del DPCM 67/2013 e svolge le seguenti funzioni:

a) monitoraggio e consuntivo del fabbisogno del settore statale e pubblico e dell’indebitamento netto delle pubbliche amministrazioni, monitoraggio dei flussi giornalieri di cassa;
b) predisposizione, d’intesa con il Servizio studi dipartimentale, di banche dati e documentali in materia economica e finanziaria;
c) coordinamento, d’intesa con il Servizio studi dipartimentale, dell’area modellistica del Dipartimento della ragioneria generale dello Stato e gestione del modello disaggregato di finanza pubblica e del modello integrato
con le variabili macroeconomiche;
d) coordinamento nella predisposizione delle Relazioni trimestrali di cassa ed elaborazione degli altri documenti di previsione e consuntivi sulla finanza pubblica.

Ufficio I
Attività di supporto alla funzione di vertice dell'Ispettorato. Affari generali e di segreteria. Adempimenti in materia di gestione del personale dell'Ispettorato. Supporto per le attività dell'Ispettorato attinenti l'informatizzazione e la tecnologia. Gestione e sviluppo del datamart dell'Ispettorato. Studio e proposte di implementazione dei database sviluppati all'interno dell'Ispettorato e relativa gestione. Editing e pubblicazione di raccolte di documenti di finanza pubblica e di altri reports. Redazione di standard per i documenti a cura dell'Ispettorato e del Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, anche a supporto del Dipartimento del Tesoro.
Dirigente: LUCIOLLI dott.ssa Beatrice
tel.: +39 06 4761 8191
fax: +39 06 4761 8192
Ufficio II
Coordinamento dell'attività pre-legislativa, nonché della redazione di decreti e proposte normative di competenza dell'Ispettorato. Coordinamento attività di valutazione della coerenza delle iniziative di carattere legislativo e amministrativo con gli obiettivi di finanza pubblica indicati nei documenti programmatici anche con riferimento alle indicazioni acquisite dagli Ispettorati competenti per materia. Coordinamento ed elaborazione di pareri e audizioni. Esame della normativa comunitaria in materia di contabilità nazionale e decisioni Eurostat in materia di interpretazione e classificazione dei dati di finanza pubblica e analisi delle questioni correlate. Iniziative, per quanto di competenza dell'Ispettorato, per l'adeguamento della normativa relativa ai sistemi contabili. Per quanto di competenza, supporto all'attività di studio e di verifica della Commissione europea in materia di finanza pubblica anche mediante partecipazione a gruppi di lavoro internazionali sulle metodologie per il rafforzamento del governo economico dell'Unione europea.
Dirigente: BERNARDI dott.ssa Maria Luisa
tel.: +39 06 4761 3389
fax: +39 06 4761 3085
Ufficio III
Coordinamento dell'attività di previsione e di monitoraggio degli obiettivi di finanza pubblica indicati nei documenti programmatici ivi compresa la gestione del modello disaggregato di finanza pubblica e del modello integrato con le variabili macroeconomiche. Previsioni annue del fabbisogno dell'avanzo primario del settore pubblico ai fini della programmazione delle operazioni di raccolta e della valutazione della spesa per interessi. Consuntivo di cassa delle Amministrazioni pubbliche. Coordinamento dell'attività di raccordo fra conti di cassa e di competenza. Coordinamento nella predisposizione dei documenti programmatici e di monitoraggio di finanza pubblica. Coordinamento per le materie di competenza delle attività inerenti i rapporti con ISTAT ed Eurostat, con altri organismi europei e internazionali. Per quanto di competenza, supporto all'attività di studio e di verifica della Commissione europea in materia di finanza pubblica anche mediante partecipazione a gruppi di lavoro internazionali sulle metodologie per il rafforzamento del governo economico dell'Unione europea. Studio dei meccanismi e delle regole che disciplinano le relazioni in materia di bilancio tra i sottosettori dell'amministrazione pubblica, nonché delle iniziative da adottare con riferimento alle amministrazioni pubbliche per migliorare la qualità dei dati.
Dirigente: MEACCI dott.ssa Mara
tel.: +39 06 4761 6498
fax:
Ufficio IV
Previsione, monitoraggio e consuntivo del conto del settore statale e del conto di cassa delle Amministrazioni centrali. Collaborazione alla previsione dell'indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche per la parte di competenza. Stima mensile del fabbisogno del settore statale. Comunicazioni mensili al Fondo monetario internazionale. Adempimenti di competenza in attuazione della normativa sulla gestione del patrimonio delle Amministrazioni centrali. Per quanto di competenza, elaborazione dei documenti ufficiali di finanza pubblica, rapporti con ISTAT, predisposizione delle tavole di notifica all'Unione europea e all'Eurostat e supporto all'attività prelegislativa e normativa dell'Ispettorato. Per quanto di competenza, supporto all'attività di studio e di verifica della Commissione europea in materia di finanza pubblica anche mediante partecipazione a gruppi di lavoro internazionali sulle metodologie per il rafforzamento del governo economico dell'Unione europea.
Dirigente: MARIANI dott.ssa Daniela
tel.: +39 06 4761 4971
fax:
Ufficio V
Consolidamento dei dati di cassa di previsione e di consuntivo degli enti appartenenti al sottosettore delle Amministrazioni locali. Per quanto di competenza, elaborazione dei documenti ufficiali di finanza pubblica, rapporti con ISTAT, predisposizione delle tavole di notifica all'Unione europea e all'Eurostat dei dati di cassa di cui alla direttiva n. 85 del 2011. Per quanto di competenza, supporto all'attività di studio e di verifica della Commissione europea in materia di finanza pubblica anche mediante partecipazione a gruppi di lavoro internazionali sulle metodologie per il rafforzamento del governo economico dell'Unione europea. Proposte normative sulle regole che disciplinano le iniziative da adottare per migliorare la qualità dei dati per favorire l'adeguamento e l'armonizzazione dei sistemi contabili e dei bilanci pubblici alle disposizioni contenute nella normativa nazionale e comunitaria. Supporto all'attività pre-legislativa e normativa dell'Ispettorato. Collaborazione alla previsione dell'indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche per la parte di competenza. Adempimenti di competenza in attuazione della normativa sulla gestione del patrimonio delle amministrazioni locali.
Dirigente: SCAFURI dott.ssa Emilia
tel.: +39 06 4761 6842
fax:
Ufficio VI
Previsione, monitoraggio e consuntivo del conto di cassa degli enti di previdenza e assistenza sociale e collaborazione alla previsione sull'indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche per quanto di competenza. Monitoraggio mensile delle entrate contributive sulla base dei flussi inerenti i versamenti operati tramite delega unica, sistema postale, versamenti in tesoreria e le certificazioni SIOPE-enti previdenziali. Adempimenti di competenza in applicazione della normativa sulla gestione del patrimonio degli enti di previdenza e assistenza sociale. Per la parte di competenza: elaborazione dei documenti ufficiali di finanza pubblica, rapporti con ISTAT, predisposizione delle tavole di notifica all'Unione europea e all'Eurostat e supporto all'attività prelegislativa e normativa dell'Ispettorato. Per quanto di competenza, supporto all'attività di studio e di verifica della Commissione europea in materia di finanza pubblica anche mediante partecipazione a gruppi di lavoro internazionali sulle metodologie per il rafforzamento del governo economico dell'Unione europea.
Dirigente: CIAFFI dott. Marco
tel.: +39 06 4761 6982
fax: +39 06 4761 4974
Ufficio VII
Coordinamento delle attività di previsione e di monitoraggio dei flussi giornalieri di cassa che hanno impatto sul conto disponibilità e degli scambi informativi e decisionali col Dipartimento del tesoro sul saldo del conto disponibilità. Collaborazione con il Dipartimento del tesoro per l'adeguamento delle disposizioni relative alla gestione di liquidità del Tesoro anche in coerenza con le indicazioni della Banca Centrale Europea e della relativa gestione del debito. Analisi delle problematiche inerenti la Tesoreria dello Stato per quanto di competenza dell'Ufficio. Per quanto di competenza, collaborazione all'attività pre-legislativa e normativa dell'Ispettorato. Per quanto di competenza, supporto all'attività di studio e di verifica della Commissione europea in materia di finanza pubblica anche mediante partecipazione a gruppi di lavoro internazionali sulle metodologie per il rafforzamento del governo economico dell'Unione europea.
Dirigente: CIARALLI dott.ssa Sabrina
tel.: +39 06 4761 6547
fax:
Ufficio VIII
Coordinamento in ambito dipartimentale della modellistica funzionale all'attività di monitoraggio e previsione di finanza pubblica. Coordinamento, per quanto di competenza del Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, della predisposizione del Programma nazionale di riforma. Analisi economica e attività di monitoraggio iterativo della coerenza tra quadro di finanza pubblica e quadro macroeconomico. Predisposizione e aggiornamento di banche dati statistiche e documentali a carattere economico-finanziario. Supporto alle attività e ai documenti dell'Ispettorato per gli aspetti quantitativi, in particolare alle attività di previsione anche di breve periodo. Per quanto di competenza, supporto all'attività prelegislativa e normativa dell'Ispettorato. Per quanto di competenza, supporto all'attività di studio e di verifica della Commissione europea in materia di finanza pubblica anche mediante partecipazione a gruppi di lavoro internazionali sulle metodologie per il rafforzamento del governo economico dell'Unione europea.
Dirigente: vacante
tel.: 
fax:
e-mail: