Roma, 20 novembre 2017, ore 08.44
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Organigramma

Ti trovi in: Home Versione Italiana > La Ragioneria Generale dello Stato > Organigramma > Servizio Studi Dipartimentale

ISPETTORATI
Servizio studi dipartimentale
- Se.S.D. -
Direttore Generale: PATRIZI dott.ssa Luciana
Via XX Settembre, 97 00187 Roma
tel.:
fax:

Il Servizio studi dipartimentale, posto alle dirette dipendenze del Ragioniere generale dello Stato, si articola in 5 uffici dirigenziali non generali, i cui compiti sono definiti ai sensi dell’articolo 1, comma 2, del DPCM 67/2013  e svolge attività di analisi metodologica, studio e ricerca a supporto delle attività di tutto il Dipartimento. Il Servizio svolge, in particolare, le seguenti funzioni:

a) ricerca economica e analisi metodologica in materia di finanza pubblica e di impatto delle politiche di bilancio, anche per la verifica del raggiungimento degli obiettivi di finanza pubblica;
b) collaborazione con l'Ispettorato generale per la contabilità e la finanza pubblica alla predisposizione di banche dati e documentali in materia economica e finanziaria;
c) collaborazione con l'Ispettorato generale per la contabilità e la finanza pubblica dein relazione all'area modellistica del Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, nonché all'elaborazione e allo sviluppo di nuovi modelli econometrici;
d) studi preliminari volti alla predisposizione di banche dati e di modelli disaggregati in materia di finanza pubblica;
e) studio dell'evoluzione del bilancio dello Stato e delle amministrazioni pubbliche ai fini del supporto alle iniziative di riforma e delle relative attività di monitoraggio e controllo; studio e analisi comparata delle discipline contabili adottate nei paesi dell'UE;
f) studio sulla definizione di procedure, di metodologie e di tecniche di rilevazione e di consolidamento dei costi dei servizi e delle attività delle amministrazioni pubbliche. Identificazione di indicatori di economicità, efficacia ed efficienza. Supporto alla realizzazione del programma straordinario di analisi e valutazione della spesa delle amministrazioni centrali di cui al comma 480 dell'articolo 1 della legge n. 296 del 27 dicembre 2006;
g) studio sulla regionalizzazione della spesa statale e analisi dell'economia e della finanza pubblica su base regionale;
h) analisi e studi in materia di contabilità e bilancio ambientale.

Ufficio I
Attività di supporto alla funzione di vertice della Direzione. Affari generali e di segreteria. Adempimenti in materia di gestione del personale. Attività pre-legislativa nelle materie di competenza della Direzione. Organizzazione dei progetti trasversali afferenti la competenza di più uffici. Monitoraggio inerente il pagamento dei debiti pregressi delle pubbliche amministrazioni.
Dirigente: MOCAVINI dott. Fabrizio
tel.: +39 06 4761 7557
fax:
Ufficio II
Studi volti alla predisposizione di banche dati e di modelli disaggregati in materia di finanza pubblica. Collaborazione con l'Ispettorato generale per la contabilità e la finanza pubblica alla predisposizione di banche dati e documentali in materia economica e finanziaria. Collaborazione con l'Ispettorato generale per la contabilità e la finanza pubblica al coordinamento dell'area modellistica del Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, nonché all'elaborazione e allo sviluppo di nuovi modelli econometrici.
Dirigente: DI DONFRANCESCO dott. Raffaele
tel.:
fax:
Ufficio III
Studio dell'evoluzione del bilancio dello Stato e delle amministrazioni pubbliche. Analisi e studio dei profili regolatori e gestionali delle società a partecipazione pubblica ai fini della valutazione dell'impatto sulla finanza pubblica, anche attraverso l'utilizzo delle informazioni della banca dati di cui all'art. 17, comma 4, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 114. Supporto all'analisi e alla valutazione dei provvedimenti normativi in materia di società a partecipazione pubblica. Ricerca economica e analisi metodologica in materia di finanza pubblica e di impatto delle politiche di bilancio, anche per la verifica del raggiungimento degli obiettivi di finanza pubblica. Analisi e studi in materia di contabilità e bilancio ambientale e analisi dell'economia e della finanza pubblica su base regionale.
Dirigente reggente: DI DONFRANCESCO dott. Raffaele
tel.:
fax:
Ufficio IV
Definizione di procedure, di metodologie e di tecniche di rilevazione e di consolidamento dei costi dei servizi e delle attività delle amministrazioni pubbliche. Identificazione di indicatori di economicità, efficacia ed efficienza.
Dirigente: DE LELLIS dott.ssa Alessandra
tel.:
fax:
Ufficio V
Studio e analisi comparata delle discipline contabili adottate nei Paesi dell'U.E. Analisi comparata a livello internazionale sulle procedure di bilancio e delle relative discipline contabili, sulle metodologie dei sistemi di controllo interno e di misurazione delle performance. Analisi, studi e proposte per l'applicazione degli standards internazionali di contabilità pubblica. Attività a carattere internazionale, partecipazione a comitati, progetti, ricerche e studi a livello internazionale nelle materie di competenza. Organizzazione seminari e workshop, anche a livello internazionale.
Dirigente: ROMAGNOLI dott.ssa Francesca
tel.:
fax: