Roma, 19 novembre 2017, ore 07.52
  • Condividi
  • Invia link via E-mail
  • Condividi su Facebook - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Google+ - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra
  • Condividi su Twitter - collegamento a sito esterno - apertura nuova finestra

Analisi e valutazione della spesa

Ti trovi in: Home Versione Italiana > Pubblicazioni > La spesa pubblica in Europa

La spesa pubblica in Europa: anni 2007-2015

L'armonizzazione contabile, definita dalla legge 196 del 2009, attribuisce un ruolo fondamentale alla rappresentazione della spesa secondo le finalità, da perseguire con l'adozione da parte di tutte le amministrazioni pubbliche di schemi di bilancio comuni per missioni e programmi che assicurino la confrontabilità. Viene, inoltre, riconosciuta la necessità di adottare un ulteriore livello di classificazione della spesa che ne garantisca la coerenza con i regolamenti comunitari in materia di contabilità nazionale attraverso l’adozione della COFOG come livello integrativo di qualificazione della spesa.

Questo documento presenta l’analisi per funzione della spesa pubblica per i Paesi membri dell'Unione europea per gli anni 2007-2015, considerando sia l’analisi economica sia la classificazione COFOG, attraverso un dettaglio analitico della spesa, che associa l’aspetto funzionale alla sua declinazione secondo la natura economica. Al fine di offrire una rappresentazione complessiva della spesa pubblica italiana è stato, inoltre, effettuato un esercizio di stima per le funzioni fino al 2019. Ulteriori approfondimenti di tipo metodologico in materia sono contenuti nelle precedenti edizioni di questa pubblicazione.