Digitalizzazione della Contabilità Pubblica

Digitalizzazione della Contabilità pubblica

La Ragioneria Generale dello Stato è impegnata da oltre quindici anni in un profondo e organico intervento di digitalizzazione dei processi a supporto sia delle proprie attività istituzionali e delle altre amministrazioni che, più in generale, per assicurare agli utenti pubblici e ai cittadini un livello sempre maggiore di conoscenza, trasparenza e fruibilità dei complessivi andamenti della contabilità e della finanza pubblica.

Nell’ambito del primo gruppo di sviluppi informatici realizzati si annoverano, tra gli altri:

  • i sistemi applicativi per le diverse attività di formazione, gestione e monitoraggio del bilancio dello Stato e il processo di dematerializzazione del Rendiconto generale dello Stato;
  • il sistema cui è affidata l’attività di gestione informatica dei flussi delle entrate dello Stato e degli enti pubblici;
  • il sistema informativo per rilevare i dati statistici del pubblico impiego e per il controllo del costo del lavoro pubblico;
  • il sistema per la gestione informatica delle spese delle Amministrazioni centrali anche attraverso il processo di fatturazione elettronica;
  • la realizzazione della piattaforma elettronica per la gestione telematica del rilascio delle certificazioni e il monitoraggio dei crediti commerciali;
  • il sistema per la raccolta unitaria dei bilanci armonizzati degli enti territoriali e dei loro enti e organismi partecipati;
  • il sistema per il monitoraggio della spesa per le opere pubbliche;
  • la creazione dell'Anagrafe unica degli Enti della pubblica amministrazione;
  • la gestione degli strumenti di firma digitale e l’implementazione di sistemi di work-flow, di gestione documentale e di protocollazione.

Per offrire accesso agli utenti pubblici e ai cittadini all'universo dei dati economico-finanziari della pubblica amministrazione, la Ragioneria generale dello Stato inoltre ha realizzato, partendo dall’esperienza maturata con l’implementazione della Banca Dati dell’A mministrazione Pubblica prevista dall’art. 13 della legge 196/2009, la piattaforma “OpenBDAP” con l'obiettivo di mettere a disposizione di tutti i dati della finanza pubblica in maniera chiara, trasparente e facilmente accessibile. L’obiettivo è quello di indirizzare l’interesse e i bisogni informativi di un pubblico più vasto ed eterogeneo, costituito non soltanto da addetti ai lavori e tecnici della materia ma da un'ampia e variegata platea di utenti non necessariamente esperti.

Il complessivo processo di informatizzazione della Ragioneria generale dello Stato comporta inoltre l’attività di coordinamento dell’evoluzione e della gestione dell’infrastruttura tecnologica, della sicurezza, anche in funzione del rispetto degli obblighi in materia di protezione dei dati personali, e il continuo monitoraggio delle performance assicurate dai sistemi.

L’Ispettorato Generale per l’informatizzazione della Contabilità di Stato (IGICS), avvalendosi per le attività operative del supporto della Sogei S.p.a sulla base della Convenzione per la conduzione, la manutenzione e lo sviluppo del sistema informativo del Ministero dell’economia e delle finanze, coordina la governance e i progetti di realizzazione delle menzionate attività informatiche dipartimentali e, a valle dell’implementazione dei relativi sviluppi, provvede al monitoraggio e supporto delle attività di erogazione dei servizi e di assistenza agli utenti.