Disposizioni di svincolo dei depositi provvisori e trasferimento fondi

Intro


Il presente decreto ministeriale porta a compimento il processo di dematerializzazione dei depositi provvisori, avviato con il decreto del Ministro dell’economia e delle finanze n. 141 dell’1 1 dicembre 2013, che ne aveva già dematerializzato la procedura di costituzione, dettando le regole per la procedura di informatizzazione delle disposizioni concernenti lo svincolo.

Inoltre, viene dematerializzata anche la rendicontazione delle predette disposizioni di svincolo e degli esiti dei trasferimenti fondi.

La nuova procedura informatica sarà attuata attraverso la predisposizione di un’apposita funzionalità, il cui avvio sarà concordato tra il Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato e la Banca d’Italia.