Evoluzione del Sistema Tessera Sanitaria - Collegamento in rete dei medici e ricetta elettronica - Avvio a regime per la Regione Lombardia

EVOLUZIONE DEL SISTEMA TESSERA SANITARIA - COLLEGAMENTO IN RETE DEI MEDICI E RICETTA ELETTRONICA - AVVIO A REGIME PER LA REGIONE LOMBARDIA

Il Ragioniere Generale dello Stato ha firmato il decreto che fissa al 1° ottobre 2010 la data di avvio a regime nella regione Lombardia della operatività della ricetta elettronica, mediante il collegamento telematico in rete dei medici prescrittori.

Trattasi di una significativa evoluzione del progetto Tessera Sanitaria, di cui all'art. 50 della L. 326/2003, gestito dal MEF-Ragioneria Generale dello Stato, unitamente al Ministero della salute.
Infatti, l'attuale Sistema rende già disponibili, entro 20 giorni dalla fine di ogni mese, alle singole regioni gli strumenti informatizzati finalizzati al monitoraggio puntuale, standardizzato e tempestivo delle prescrizioni mediche, consentendo, in particolare, con riferimento alla spesa farmaceutica:

la verifica dell'appropriatezza prescrittiva e dell'efficienza finanziaria nell'utilizzo delle risorse;
  • il confronto fra le regioni su indicatori condivisi con l'AIFA inerenti le soglie di appropriatezza prescrittiva, basate sul comportamento prescrittivo registrato nelle regioni con il miglior risultato.
  • Il progetto evolutivo riguardante la Regione Lombardia consente la disponibilità quotidiana on-line dei dati delle ricette elettroniche di farmaceutica e specialistica compilate dal medico, con il conseguente potenziamento per la regione degli strumenti di monitoraggio della spesa sanitaria.
E' in corso la verifica dell'evoluzione per l'avvio a regime anche presso altre regioni.

Parallelamente, è in fase avanzata la messa a disposizione per tutte le regioni dei dati necessari per il controllo del diritto all'esenzione per reddito dalla compartecipazione del cittadino alla spesa sanitaria per le prestazioni di specialistica.