PISA

Intro


Al fine di uniformare le modalità di verbalizzazione dell’attività svolta dai Collegi sindacali presso le Asl e le Aziende ospedaliere e di migliorare l’attività di coordinamento e controllo da parte delle Amministrazioni vigilanti, la Ragioneria Generale dello Stato ha realizzato un apposito applicativo informatico denominato  P.I.S.A.  Progetto Informatico Sindaci delle ASL. 

La progettazione del Sistema P.I.S.A., avviata nel 2007, ha richiesto il coinvolgimento di tutti i soggetti istituzionali che orbitano intorno all’attività di controllo del collegio dei sindaci, primi fra tutti il Ministero della Salute e i rappresentanti delle Regioni. 

L’applicativo è entrato ufficialmente in funzione a partire dal 1° aprile 2011. Con esso è stata introdotta una nuova metodologia operativa che garantisce una omogenea acquisizione dei dati al fine migliorare il sistema di monitoraggio delle attività anche da parte delle Amministrazioni vigilanti. L’ulteriore obiettivo fissato e raggiunto dal progetto è stato quello di garantire l’i nvio tempestivo dei verbali dei Collegi sindacali mediante utilizzo di modalità telematiche in considerazione del rilevante ruolo che tali documenti assumono nel processo di vigilanza che la Ragioneria Generale dello Stato è chiamata a realizzare. 

Per illustrare il funzionamento dell’applicativo e fornire indicazioni utili a facilitarne la fruibilità, la Ragioneria Generale dello Stato ha emanato diverse circolari fra le quali si citano per rilevanza la Circolare n.5 del 15 febbraio 2011, la Nota N.62281 del 24 Maggio 2011 per la Compilazione Modello ordinario, la Circolare n.10 del 13 marzo 2012 e la Circolare n.7 del 3 febbraio 2017.

  • Riferimenti normativi


  • Azienda Sanitarie Locali, Ospedaliere e Ospedaliero-Universitarie - Progetto Informatico Sindaci ASL (P.I.S.A.) – Corretta modalità di verbalizzazione e novità tecniche

  • Progetto Informatico Sindaci ASL (P.I.S.A.) – Nuove modalità di verbalizzazione da parte dei Collegi sindacali presso le Aziende Sanitarie Locali, le Aziende Ospedaliere e le Aziende Ospedaliero-Universitarie. - Fine della sperimentazione ed avvio della nuova versione del sistema.

  • Nuove modalità di verbalizzazione da parte dei Collegi sindacali presso le Aziende Sanitarie Locali, le Aziende Ospedaliere e le Aziende Ospedaliero-Universitarie.