Circolare del 24 luglio 2012, n. 26

Monitoraggio dei flussi di cassa ai sensi del D.M. 13 luglio 2011 del Ministro dell'economia e delle finanze, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 178 del 2 agosto 2011

Intro


La nuova operatività del conto disponibilità, attuata ai sensi dell’articolo 47 della legge n. 196/2009, richiede un’attività di programmazione finanziaria di breve/medio periodo strutturata ed efficiente; obiettivo finale di tale attività è quello di rendere sempre più affinate le previsioni giornaliere dei flussi di cassa che transitano per la tesoreria dello Stato. Tali previsioni consentono di determinare con sufficiente margine di anticipo l’importo degli impieghi della liquidità eccedente da effettuare sul mercato a tassi remunerativi. Il monitoraggio dei dati inviati dalle Amministrazioni interessate ai sensi della Circolare RGS n. 26 del 19 settembre 2011, avviato nel mese di ottobre 2011, ha permesso di ottenere miglioramenti dal lato delle previsioni giornaliere. È stata predisposta una piattaforma informatica alla quale accederanno tutte le Amministrazioni coinvolte nella programmazione finanziaria, al fine di agevolare l'inserimento dei dati, transitando dal sistema di posta elettronica a quello telematico, e di migliorare le tecniche di analisi dei dati ottenuti.