Circolari

  • Elenco delle Circolari del 2013


  • Anagrafe delle prestazioni 2014. Nuove modalità di invio dei dati relativi ai compensi erogati per incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti del Ministero dell'Economia e delle Finanze

  • Proroga dei termini di conservazione dei residui passivi relativi a spese in conto capitale

  • Adempimenti dei revisori dei conti in rappresentanza del Ministero dell’economia e delle finanze presso le Istituzioni Scolastiche Statali

  • Pianificazione delle operazioni di chiusura per l'esercizio finanziario 2013. Area Spese

  • Problematiche operative delle Tesorerie in merito ad alcune tipologie di pagamenti

  • Rendiconto generale dello Stato per l’esercizio finanziario 2013, anticipazioni sulla dematerializzazione della rendicontazione delle poste patrimoniali

  • Precisazioni in materia di procedimenti sanzionatori antiriciclaggio.

  • Circolare esplicativa sui criteri da seguire per l'accesso al fondo di riserva per le spese impreviste di cui all'articolo 28 della legge 31 dicembre 2009, n. 196, concernente la “Legge di contabilità e finanza pubblica”, come modificata dalla legge 7 aprile 2011, n. 39. Istruzioni operative.

  • Sentenza della Corte Costituzionale n. 256 del 2013 – Dichiarazione di illegittimità costituzionale dell’art. 2, comma 10 della legge della Regione Autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste 21 novembre 2012, n. 30. Assoggettamento al sistema di tesoreria unica degli enti locali della Regione Valle d’Aosta.

  • Attuazione del Regolamento in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica da applicarsi alle amministrazioni pubbliche ai sensi dell’articolo 1, commi da 209 a 213, della legge 24 dicembre 2007, n. 244 - Decreto del Ministro dell’economia e delle finanze 3 aprile 2013, n.55 – Prime istruzioni operative.

  • Chiusura delle contabilità dell'esercizio finanziario 2013, in attuazione delle vigenti disposizioni in materia contabile

  • D.M. 27 marzo 2013 – Criteri e modalità di predisposizione del budget economico delle Amministrazioni pubbliche in contabilità civilistica – Prime indicazioni.

  • Prima formazione del Registro dei revisori legali - Determina del Ragioniere Generale dello Stato, di cui al D.lgs. 39/2010, concernente la revisione legale dei conti annuali e dei conti consolidati, mediante utilizzo delle tecnologie dell'informazione.

  • Norme in materia di trattamento economico dei Ministri e Sottosegretari di Stato e misure dell’indennità ex lege n.418/99 per il 2013.

  • Previsioni di bilancio per l'anno 2014 e per il triennio 2014-2016 e Budget per il triennio 2014-2016.

  • Nuove modalità di rilevazione automatica delle assenze per l’espletamento di incarichi istituzionali svolti in rappresentanza del Mef e aggiornamenti dei limiti di durata degli stessi in linea con i recenti orientamenti legislativi in materia di contenimento della spesa pubblica.

  • Decreto legge 8 aprile 2013, n.35, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 giugno 2013, n.64. Modalità applicative della comunicazione di cui all’articolo 7, comma 4 nonché delle disposizioni introdotte in fase di conversione in legge

  • Articolo 1, commi 527 e 528, della legge 24 dicembre 2012, n. 228 (Legge di stabilità 2013) – Annullamento delle cartelle di pagamento in ruoli esecutivi sino al 31 dicembre 1999.

  • Predisposizione del "piano finanziario dei pagamenti" (c.d. cronoprogramma) ai sensi dell'articolo 6, commi 10, 11 e 12, del decreto-legge n. 95 del 2012 e dell'articolo 6, comma 11-quater del decreto-legge n. 35 del 2013, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 64 del 2013

  • Pagamento dei debiti delle Amministrazioni dello Stato. Ulteriori indicazioni per la predisposizione dei piani di rientro ai sensi del comma 4 dell’articolo 5 del decreto-legge n. 35 del 2013 recante “Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonché in materia di versamento dei tributi degli enti locali”.

  • Corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare - Rivalutazione dei livelli di reddito a decorrere dal 1° luglio 2013.

  • Beni immobili di proprietà dello Stato – Aggiornamento dei Modelli 4 e 5 (verbali di consegna e di dismissione di immobili in uso governativo).

  • Assestamento del bilancio di previsione e revisione del budget per l'anno finanziario 2013. Monitoraggio delle norme di spesa del decreto-legge n. 95 del 2012.

  • Indicazioni relative all’applicazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 12 dicembre 2012 recante “Definizione delle linee guida generali per l’individuazione delle missioni delle amministrazioni pubbliche ai sensi dell’articolo 11, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 31 maggio 2011, n. 91”.

  • Modifiche alla Circolare 35 del 27 novembre 2012 avente ad oggetto “Decreto del Ministro dell’economia e delle finanze 22 maggio 2012 recante modalità di certificazione del credito, anche in forma telematica, di somme dovute per somministrazioni, forniture e appalti da parte delle amministrazioni statali e degli enti pubblici nazionali.” Nuove disposizioni concernenti le certificazioni di crediti relativi a residui passivi perenti e relative richieste di reiscrizione in bilancio.

  • Il conto annuale 2012 - rilevazione prevista dal titolo V del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165

  • Dematerializzazione del Rendiconto generale dello Stato - sperimentazione per l’esercizio finanziario 2012. Formato Word della Circolare del 24 aprile 2013, n. 20

  • Decreto-legge 8 aprile 2013, n. 35 - Prime indicazioni operative alle regioni e alle Province autonome di Trento e Bolzano e agli enti locali in materia di accreditamento alla piattaforma elettronica e di ricognizione dei debiti del Servizio sanitario nazionale

  • Pagamento dei debiti delle Amministrazioni dello Stato. Applicazione dell’articolo 5 del decreto-legge n. 35 del 2013 recante “Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonché in materia di versamento dei tributi degli enti locali”.

  • Decreto-legge 8 aprile 2013, n. 35 - Misure per le amministrazioni tenute a certificare i crediti certi, liquidi ed esigibili fornitori maturati alla data del 31 dicembre 2012 per somministrazioni, forniture e appalti. Prime indicazioni operative alle amministrazioni centrali e periferiche dello Stato in materia di accreditamento alla piattaforma elettronica e di ricognizione dei debiti.

  • Anagrafe delle prestazioni. Modifiche introdotte dalla Legge 6 novembre 2012, n. 190 all’art. 53 del Decreto Legislativo 165/2001.

  • Rilevazioni previste dal titolo V del d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165. Istruzioni in materia di Relazione allegata al Conto Annuale (anno 2012) e Monitoraggio anno 2013

  • Rendiconto generale dell'esercizio finanziario 2012

  • Adempimenti e manuale procedurale per l'acquisizione, da parte del Sistema Informativo della Ragioneria Generale dello Stato, delle informazioni necessarie alla predisposizione del conto consuntivo delle Entrate per l'esercizio 2012

  • Attività di riscontro dei Collegi sindacali - vigilanza sull'osservanza delle disposizioni di legge.

  • Leggi pluriennali di spesa - adempimenti previsti dalla legge n. 196 del 2009, come modificata dalla legge 7 aprile 2011, n. 39. Ulteriori disposizioni introdotte dal DL 95 del 2012.

  • Rettifica ed inserimento dei dati afferenti ai ruoli informatici post riforma ex D. L.vo n. 112/1999.

  • Accertamento residui passivi alla chiusura dell’esercizio 2012.

  • Iscrizione all’elenco di cui all’art. 10, comma 19, del Decreto Legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito con modificazioni nella Legge 15 luglio 2011, n. 111.

  • Articolo 6 comma 6 del decreto legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito nella legge 7 agosto 2012 n. 135. Adozione, da parte di tutte le Amministrazioni centrali dello Stato, del sistema di contabilità economica patrimoniale integrata SICOGE a partire dall’anno 2013.

  • Relazione annuale sull'attività svolta - esercizio 2012.

  • Circolare concernente il patto di stabilità interno per il triennio 2013-2015 per le province e i comuni con popolazione superiore a 1.000 abitanti (articoli 30, 31 e 32 della legge 12 novembre 2011, n. 183, come modificati dalla legge 24 dicembre 2012, n. 228).

  • Monitoraggio dei flussi di cassa, ai sensi dell'art. 46 della L 196/2009 - Aggiornamento degli elenchi delle amministrazioni tenute alla comunicazione telematica dei flussi di cassa giornalieri.

  • Relazione annuale sulle principali irregolarità riscontrate nell'esercizio del controllo preventivo e successivo - Art. 18 DLgs n. 123/2011.

  • Enti ed organismi pubblici - bilancio di previsione per l’esercizio 2013.

  • Indicazioni riguardo alla predisposizione del “piano finanziario dei pagamenti” (c.d. cronoprogramma) ai sensi dell'art. 6, commi 10, 11 e 12, del DL 95/2012, convertito, con modificazioni, dalla L 135/2012 recante: “Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini nonché misure di rafforzamento patrimoniale delle imprese del settore bancario”.