Circolare dell'8 luglio 2013, n. 31

Nuove modalità di rilevazione automatica delle assenze per l’espletamento di incarichi istituzionali svolti in rappresentanza del Mef e aggiornamenti dei limiti di durata degli stessi in linea con i recenti orientamenti legislativi in materia di contenimento della spesa pubblica.

Intro


Al fine di un completo monitoraggio delle assenze per l’espletamento di incarichi istituzionali svolti in rappresentanza del Mef vengono introdotte nuove modalità di rilevazione automatica delle assenze nonché nuovi limiti alla durata degli stessi in linea con i nuovi orientamenti legislativi in materia di contenimento della spesa pubblica.