Circolare del 29 novembre 2018, n. 31

Enti e organismi pubblici - Bilancio di previsione per l’esercizio 2019

Intro


La circolare n. 31/2018, nel quadro del rispetto dei vincoli imposti dal patto di stabilità e crescita e di conseguimento degli obiettivi di finanza pubblica, segnala alle Amministrazioni centrali ed agli Enti ed organismi vigilati l’esigenza di adottare, nella predisposizione del bilancio di previsione per l’esercizio 2019, criteri volti al contenimento delle spese valutando attentamente la possibilità di procedere ad un’oculata riduzione degli stanziamenti complessivi. Pertanto, gli enti interessati dovranno fondare i bilanci di previsione 2019 tenendo conto sia delle norme di contenimento della spesa pubblica che di quelle introdotte dalle altre disposizioni normative vigenti e riepilogate nel quadro sinottico allegato alla circolare. Con detta circolare sono state fornite, altresì, indicazioni riguardanti: l’impostazione del bilancio previsionale ed obblighi derivanti dal processo di armonizzazione dei sistemi contabili pubblici (Scheda tematica A), taluni elementi degli Enti del Sistema Camerale (Scheda B) e delle Federazioni Sportive Nazionali (Scheda C). Sono state inoltre fornite alcune indicazioni in materia di personale (Scheda D) con particolare riferimento al relativo trattamento economico.