Codici degli enti

Intro


Ai fini della trasmissione dei dati al SIOPE, ciascun ente è identificato da un codice-ente assegnato dall'Istituto nazionale di statistica (ISTAT).

Per i comparti degli enti per i quali la rilevazione è attiva, nel caso di enti di nuova istituzione, o di enti per i quali non risulta individuato il codice-ente, il tesoriere/cassiere chiede il codice alla sede della Ragioneria territoriale competente comunicando il codice fiscale e la legge, o il provvedimento, che ha istituito l’ente. La Ragioneria Territoriale dello Stato inoltra la richiesta all’indirizzo di posta elettronica igepa.relcassa@mef.gov.it, gestito dall’u fficio 4° dell’IGEPA, che provvede a richiedere all’ISTAT l’attribuzione del codice ente.

Gli enti e gli organismi strumentali degli enti territoriali che partecipano alla rilevazione SIOPE dal 1° gennaio 2017, chiedono il proprio codice-ente a decorrere dal 1° ottobre 2016 a igepa.relcassa@mef.gov.it, comunicando il nome dell’ente, il codice fiscale e lo statuto , se il proprio codice non risulta dagli elenchi di seguito pubblicati.