I pagamenti del bilancio dello Stato per modalità di esecuzione - Anno 2017

Intro


Il documento analizza i pagamenti del bilancio dello Stato per gli anni 2008-2017 considerando le modalità di esecuzione del bilancio unitamente alle categorie economiche della spesa, riprendendo la diffusione avviata su base mensile[1] nell’autunno 2015, che è disponibile all’i ndirizzo http://www.bdap.tesoro.it/Pagine/OpenBDAP-PagamentiBilancioStato.aspx. Con esso si intende fornire elementi utili alla conoscenza di alcuni aspetti gestionali del bilancio che sono fondamentali per una corretta gestione e per il controllo del livello della spesa statale.
Le dinamiche dei pagamenti esaminate sono influenzate sia dalle modifiche dovute all’e voluzione degli strumenti di gestione della spesa, sia dalle due componenti dei pagamenti stessi, pagamenti in conto competenza e pagamenti in conto residui, che hanno avuto diverso peso nel periodo esaminato.

L’evoluzione dei pagamenti del bilancio, comprensivi delle regolazioni contabili e debitorie, viene presentata attraverso una chiave di lettura che espone le risultanze contabili su base annuale, esposte nel Rendiconto generale dello Stato, secondo l’ottica degli strumenti usati per l’e secuzione del bilancio.

Oltre all’esame delle evidenze quantitative dei pagamenti del bilancio, viene richiamato il quadro definitorio, ossia la chiave di lettura dei dati esaminati, attraverso la descrizione delle modalità di pagamento e della loro ripartizione comprensiva anche dell’individuazione dei destinatari della spesa; viene approfondito in maniera analitica il contenuto dei pagamenti da Rendiconto 2017 in base alla declinazione adottata in questo lavoro e nella pubblicazione su base mensile, permettendo di avere a livello annuale alcuni degli approfondimenti già disponibili sul sito BDAP con cadenza mensile, inclusa la declinazione della finalità della spesa attraverso le missioni a cui sono state aggiunte su base annuale anche le azioni, oltre ai programmi di spesa; sono esaminate in dettaglio alcune categorie della spesa; è stata proseguita l’analisi dei pagamenti per amministrazione; viene approfondita la modalità di pagamento con mandato informatico concentrando l’attenzione sull’utilizzo dei codici gestionali per una rilevante categoria che raccoglie pagamenti di natura residuale; da ultimo, è stato esaminato anche il profilo mensile dei pagamenti 2017 secondo la declinazione per amministrazione e categoria economica.

Infine, l’appendice contiene, su base annuale, le tavole riferite all’intero periodo in esame con la ripartizione economica e per modalità di esecuzione dei pagamenti, pagamenti del bilancio dello Stato - anno 2017 - per ministeri, modalità di pagamento e categorie oltre al dettaglio analitico dei pagamenti per mandato informatico e codice gestionale con riferimento in particolare ai consumi intermedi per altri servizi.

[1] La prima diffusione delle tavole relative ai pagamenti mensili del bilancio dello Stato è avvenuta a novembre 2015, avendo come riferimento i pagamenti cumulati a tutto ottobre 2015. Al seguente percorso http://www.bdap.tesoro.it/Pagine/OpenBDAP-PagamentiBilancioStato-Archivio.aspx è possibile ritrovare l’archivio storico dei pagamenti cumulati mensili.